TurisMonitor: Cina supera Spagna per arrivi, ora è terza al mondo

2 novembre 2011 ·

La Cina scalza la Spagna sul podio degli arrivi turistici e così ora, dopo Francia e Stati Uniti, al terzo posto c’è il colosso asiatico. Secondo i dati di TurisMonitor 2012, ricerca realizzata dal Centro Studi del Touring Club Italiano con il contributo di Alitalia, la Cina nel 2010 ha raggiunto i 55,7 milioni di arrivi, con una crescita del 9,4% sull’anno precedente. Al primo posto resta la Francia, con 76,8 milioni di arrivi, con un trend stabile dal 2009; al secondo gli Stati Uniti con 59,8 milioni di arrivi, un +8,8% sul 2009.
La Spagna (52,7 milioni e +1% sul 2009) è davanti all’Italia (43,6 milioni e +0,9%). L’avanzata cinese prosegue anche considerando la classifica dei Paesi top spender in turismo: dopo Germania (78,1 miliardi di dollari nel 2010) e Stati Uniti (75,5 miliardi), la Cina è terza – superando il Regno Unito – con una spesa all’estero di quasi 55 miliardi di dollari, in crescita del 25,6% rispetto al 2009. (Fonte: Travelnostop)