Verso BMT 2013: appuntamento a Napoli

20 marzo 2013 ·

Torna anche nel 2013 BMT- Borsa Mediterranea del Turismo, il tradizionale appuntamento con il trade organizzato da Progecta srl.  L’edizione numero 17 di BMT è in programma negli spazi  della Mostra d’Oltremare di Napoli dal 5 al 7 aprile; tra le numerose novità spicca “BMT Training”, il ciclo di corsi formativi organizzato in collaborazione con Estensa (società specializzata in web turistico) e agenzia di comunicazione Asitnews e dedicato al web marketing turistico; i corsi, composti da moduli di un’ora, sono aperti a giovani professionisti, tour operator, agenti di viaggio e personale alberghiero e illustreranno lo stato dell’arte tecnologico e strategico nell’ambito del web marketing turistico.

Completano il ricco programma i 4 workshop dedicati a Incoming, Turismo Sociale, Incentive & Congressi, Terme & Benessere; quest’ultimo ambito sarà centrale nell’edizione 2013 di BMT, anche grazie a specifici spazi tematici e di incontro tra i professionisti italiani e internazionali dell’ospitalità, della promozione territoriale e della wellness. Altra novità importante, infine, la partnership stabilita con Trenitalia, grazie a cui cui agenti ed espositori (sia individuali che in gruppi composti da più di 10 persone)  potranno usufruire di sconti dal 30% al 50% per raggiungere Napoli con treni a lunga percorrenza come Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca, Intercity e Treni notte.

(Fonte info: Bmtnapoli.com)

 

 

Trenitalia: prenotazioni e servizi ferroviari anche nelle agenzie europee

12 febbraio 2013 ·

Firmato l’accordo con ECTAA, l’associazione europea degli operatori turistici

 Trenitalia ed ECTAA, l’associazione europea degli agenti di viaggio e dei tour operator, hanno raggiunto un accordo di collaborazione grazie al quale i servizi ferroviari di Trenitalia saranno distribuiti e promossi in tutte le strutture di tour operating europeo.  L’accordo permetterà di attivare un meccanismo di prenotazione ticketless grazie a cui l’agente, ricevuta via mail la conferma di prenotazione, potrà stamparla direttamente in agenzia o ritrasmetterla al cliente. Anche le operazioni successive alla vendita, come ad esempio il cambio di prenotazione, potranno essere svolte. L’accordo è stato così commentato dal presidente di ECTAA, Boris Zgomba (nella foto): “Trenitalia è la prima azienda ferroviaria a ricercare un’alleanza strategica con agenti di viaggio e tour operator a livello europeo. La possibilità di espandere la distribuzione dei servizi ferroviari attraverso queste figure aiuterà ad attrarre nuovi clienti all’estero e a controllare i costi della distribuzione sui mercati esteri. Questa è una win-win partnership”. ECTAA (European Travel Agents’ and Tour Operators’ Association) è nata in Germania nel 1961 e raccoglie le associazioni nazionali degli agenti di viaggio e dei tour operator di 29 paesi europei, 25 dei quali comunitari.

 (Fonte: ECTAA)

Arenaways: al via i “Trenhotel” notturni tra Nord e Sud Italia

4 luglio 2012 ·

Il  10 e l’11 luglio le prime corse da Torino verso Reggio Calabria e Bari.

Sono stati ufficializzati gli orari e le date di partenza del nuovo servizio “Trenhotel” di Arenaways, la società di trasporto ferroviario privato fondata da Giuseppe Arena e recentemente acquisita da una cordata guidata dal calzaturificio Del Gatto di Porto S.Elpidio (FM).  Le due linee notturne offrono un collegamento tra Nord e Sud Italia comprensivo di carrozze con cabine singole o a due letti, doccia privata, ristorante, bar e mini-shop, oltre a spazi per persone a mobilità ridotta e animali domestici e al trasporto di biciclette, moto e auto (con carico e scarico auto nelle stazioni di Alessandria, Villa San Giovanni e Bari). I biglietti possono essere acquistati presso agenzie di viaggio convenzionate, biglietterie Trenitalia e siti web di  Arenaways e Trenitalia. Martedi 10 luglio alle ore 17.10 è la data fissata per il viaggio inaugurale tra Torino Porta Nuova e Reggio Calabria mentre l’11 luglio alle 21.45 partirà il primo collegamento da Torino per Bari. I collegamenti notturni sono a cadenza trisettimanale per entrambe le linee. La linea Torino-Reggio Calabria prevede viaggi  da Nord a Sud ogni martedì, venerdì e domenica; da Sud a Nord il lunedì, mercoledì e sabato. Il collegamento Torino-Bari è invece fissato per ogni mercoledi, venerdi e domenica verso il Sud e ogni lunedi, giovedi e sabato verso il Nord. Tutte le informazioni, le tariffe  e gli orari completi sono disponibili sul sito www.arenaways.com e presso il Call Center Arenaways (attivo dal lunedì al venerdì, ore 9:00‐19:00 al numero 0131‐319090). (Fonte: Arenaways)

Trenitalia: tornano i Wagon Lits notturni?

16 maggio 2012 ·

Riparte la trattativa per la riattivazione da Giugno del collegamento tra Nord e Sud Italia

Spiragli nella scottante questione dei treni notturni tra Milano e la Sicilia, soppressi nello scorso mese di Dicembre. L’ Assessore ai Trasporti della Regione Siciliana, Pier Carmelo Russo, ha infatti annunciato che il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Corrado Passera ha autorizzato Trenitalia a riattivare i Wagon Lits a partire dall’entrata in vigore dell’orario estivo, nel mese di Giugno. La scomparsa dello storico collegamento tra Nord e Sud Italia ha provocato in questi mesi le proteste di viaggiatori, operatori turistici e addetti ai treni notturni: questi ultimi (oltre 800 in tutta Italia) hanno richiamato a più riprese l’attenzione dei media occupando a lungo con loro rappresentanze i binari e i tetti delle stazioni ferroviarie di Milano, Roma e Messina.

Torna alla home e consulta altre news


Trenitalia rinnova l’accordo commerciale con le agenzie di viaggio

29 febbraio 2012 ·

Firmata la nuova intesa con Fiavet, Confindustria Assotravel e Assoviaggi Confesercenti

È stato ufficializzato dalla firma il nuovo accordo commerciale per il prossimo triennio raggiunto tra Trenitalia e le principali Associazioni che riuniscono le agenzie di viaggio nazionali (Fiavet-Confcommercio Imprese per l’Italia, Confindustria Assotravel, Assoviaggi Confesercenti).  Due le principali novità dell’accordo: l’estensione alle Web Agencies e alle Online Travel Agencies e l’introduzione del sistema Pico, che prenderà il posto delle piattaforme Sipax e implementerà la vendita di biglietti ferroviari  nelle 5500 agenzie di viaggio che aderiscono all’accordo. Secondo Andrea Giannetti, presidente di Assotravel, “il nuovo accordo con Trenitalia non modifica le condizioni provvisionali ma comprende comunque dei miglioramenti a livello economico”.  Giannetti evidenzia anche come “l’installazione di Pico non avrà costi e la seconda postazione sarà gratuita; inoltre non ci sarà più bisogno della firma del notaio per fidejussioni sotto i 100 mila euro, con un notevole vantaggio per le agenzie di viaggio più piccole”.

(Fonti: Trenitalia, TTG)

Anche le ferrovie verso la liberalizzazione?

11 gennaio 2012 ·

Il governo fissa  al 20 gennaio i primi interventi su commercio e trasporti

Il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Antonio Catricalà, ha annunciato che nel giro di dieci giorni sarà varato il primo pacchetto di misure per la liberalizzazione di commercio, servizi, ordini professionali e trasporti. Anche le ferrovie, che negli ultimi mesi hanno visto duri contrasti tra RFI e operatori privati come NTV e Arenaways, dovrebbero essere toccate dagli interventi insieme a taxi, farmacie, energia, banche, poste e assicurazioni: già nel mese di ottobre Catricalà, ex presidente di Antitrust, aveva chiesto l’abolizione della norma introdotta dalla manovra di Ferragosto che obbliga tutte le imprese ferroviarie operanti in Italia (anche straniere) ad applicare i contratti collettivi nazionali di settore stipulati da FS. Novità anche per autostrade (per le quali l’Antitrust chiede di rivedere i criteri di definizione delle tariffe) e per distributori di benzina, con il possibile arrivo delle stazioni multimarca.

Trenitalia: al via l’orario invernale 2011

13 dicembre 2011 ·

Potenziate le corse mattutine, ma fa discutere il taglio delle linee notturne

È entrato in vigore domenica 11 dicembre il nuovo orario invernale di Trenitalia, profondamente rivisto rispetto all’anno scorso. Le novità riguardano soprattutto la fascia mattutina, con un potenziamento del collegamento Torino-Milano (5 treni in più tra le 6.30 e le 9, tre delle quali tra le 7.37 e le 8.02) e Venezia-Roma (3 corse aggiuntive dei Frecciargento: 5.39 da Mestre, 8.20 da Roma e 8.57 da Venezia Santa Lucia).Novità anche per l’alta velocità, con due treni in più sulla linea Torino-Milano-Roma Tiburtina e con 11 Frecciarossa aggiuntivi da impiegare nei giorni di maggiore affollamento. Non mancano però le polemiche sulla decisione di tagliare un centinaio di collegamenti notturni tra Nord e Sud, con la cancellazione di cuccette e vagoni letto e l’obbligo di scalo notturno e cambio a Roma, dovuti al mancato rinnovo dell’accordo di gestione tra FS e Railservice International. Tra le linee notturne tagliate ci sono tra l’altro  i collegamenti tra Milano e Palermo e tra Roma e Torino, ma anche quelli da Roma verso importanti mete turistiche nazionali ed europee come Bolzano, San Candido e Parigi.

Nuovi Frecciarossa: nel 2012 rivoluzione per Trenitalia

29 novembre 2011 ·

Presentate a Napoli la nuova flotta e il nuovo piano tariffario per l’Alta Velocità

Trenitalia ha presentato la riorganizzazione della sua offerta Frecciarossa per il 2012. Un investimento da 500 milioni di euro che prevede prima di tutto la cancellazione delle tradizionali due classi, sostituite da 4 livelli di servizio: Standard, Premium, Business ed Executive.  Altre novità sono il completo rinnovamento della flotta, un restyling degli interni a cura di Giugiaro che garantirà il 30% in più di spazio per i passeggeri, servizi come il wi-fi e un’ “area del silenzio” dove sarà vietato l’uso dei cellulari. Entro la fine dell’anno saranno 4 i primi treni rinnovati in circolazione.  Cambiamenti anche nel pricing, con tariffe abbassate in media del 6% e flessibili anche nello stesso livello di servizio. L’ad di Fs, Mauro Moretti, ha presentato il progetto in una conferenza stampa presso l’impianto di manutenzione di Napoli, e ha dichiarato: “si tratta di una rivoluzione culturale; abbiamo ascoltato le necessità dei nostri clienti e cercato di mantenere un rapporto qualità-prezzo che non ha eguali nel mondo”.  

(Fonte: TTG)

Accordo Trenitalia-HRS: la programmazione della vacanza diventa più facile

13 luglio 2011 ·

Trenitalia e HRS, azienda leader in Europa nel booking online, hanno stretto un accordo triennale di collaborazione grazie al quale sarà possibile prenotare treni e alberghi direttamente dalla homepage del vettore ferroviario nazionale e dal nuovo sito web trenitaliahotels.it. Dichiara in proposito Gianfranco Battisti, direttore divisione passeggeri nazionale e internazionale di Trenitalia: “l’accordo, ampliando di fatto la catena del valore del viaggio, propone al viaggiatore che naviga sul nostro sito un’esperienza di acquisto completa, il che rende Trenitalia un player a 360 gradi del mondo Travel. Siamo certi che HRS, grazie alla provata competenza e alla vasta rete di alberghi di cui dispone, sarà capace di affiancarci in maniera positiva, sostenendo questo nostro percorso”.  Il direttore commerciale Italia di HRS.com Elisabetta Giulietti afferma: “siamo particolarmente orgogliosi della partnership appena siglata con Trenitalia, che permette ad HRS, leader in Europa anche in tema di accordi con partner del trasporto aereo e ferroviario, di crescere in maniera significativa nel mercato italiano”.