South African Tourism: dal 9 al 16 novembre “Big 5+1 Roadshow” in sei città italiane

31 Ottobre 2012 ·

South African Tourism propone anche nel 2012 “Big 5+1 Roadshow”, il programma di trade e incontri con le agenzie di viaggi  italiane e di promozione del turismo in Sudafrica già apprezzato negli anni scorsi. Il tour è in programma dal 9 al 16 novembre e farà tappa in sei nostre città, con il seguente programma:

 

Venerdi 9 novembre: Napoli, Hotel Renaissance Mediterraneo;
Lunedi 12 novembre: Roma, Hotel Ambasciatori  Palace;
Martedi 13 novembre: Arezzo, Hotel Minerva;
Mercoledi 14 novembre: Parma, Hotel Starhotels Du Parc;
Giovedi 15 novembre: Torino, NH Hotel Ambasciatori;
Venerdi 16 novembre: Verona, Hotel San Marco.

Ogni tappa del tour sarà articolata in tre parti:  una presentazione della destinazione a cura di South African Tourism, un workshop con i partner e un’estrazione finale che ad ogni tappa darà  a 6 adv la possibilità di partecipare a un educational tour in Sudafrica, in programma per i primi mesi del 2013.

Lance Littlefield, Country Manager Italia di South African Tourism, presenta così l’evento: “questa formula ci permette di offrire agli agenti la possibilità di approfondire la conoscenza del Paese e contemporaneamente di dialogare direttamente con gli operatori di settore specialisti della destinazione. Il roadshow e il successivo educational  sono i pilastri della nostra strategia di formazione del trade. Siamo convinti che un’approfondita conoscenza della destinazione e dell’offerta turistica, completata da un’esperienza diretta del Paese, siano gli strumenti ideali per consentire agli agenti di viaggi di proporre e vendere al meglio il Sudafrica ai propri clienti. Ogni agente specialista sulla destinazione rappresenta per noi un’opportunità in più per la promozione del Paese”.

Successo a Venezia per TrE Tourism Real Estate. Anche HBConsortium tra i partner dell’evento

11 Ottobre 2012 ·

12 convegni, 80  relatori e oltre 500 società nella tre giorni presso il Porto di Venezia

Grande interesse per l’edizione 2012 di TrE Tourism Real Estate, l’evento dedicato all’ immobiliare turistico che ha raccolto dal 3 al 5 ottobre presso il Terminal Crociere del Porto di Venezia oltre 500 società ed enti del comparto hospitality. La manifestazione, organizzata da Expo Venice, ha visto tra i suoi partner HBConsortium, Ministero del Turismo, Regione del Veneto, Provincia di Venezia, Federalberghi, Federimmobiliare-Confindustria, Il Sole 24, Accor, Hilton, Melià, Nh, Ora Hotels & Resorts e Starwood. Tra i temi discussi nel programma di 12 convegni (con un totale di 80 relatori) la necessità di riconversione e ammodernamento delle strutture turistiche italiane (anche in chiave di ecosostenibilità); l’incontro possibile tra specializzazioni diverse all’interno del comparto, dal congressuale all’entertainment fino a turismo d’arte e iniziative per la terza età; gli interventi istituzionali  allo studio per il prossimo futuro, come la semplificazione delle norme urbanistiche, la creazione di zone franche e di una cabina di regia nazionale per il settore. Spazio importante anche alla discussione sulle nuove formule come il Condohotel e l’House Hotel, discussi nel convegno dal titolo  “Seconde case, condotel e house hotel: cosa cercano gli investitori stranieri e nuovi modelli di valorizzazione degli immobili”. TrE tornerà nel 2013, forte del successo di questa terza edizione, tutta all’insegna della progettualità e delle idee concrete per il rilancio del mercato nazionale.

 

Per informazioni: www.tre-expo.com