Accordo Expo 2015-Fiera Milano: Tuttofood promuove l’Esposizione Universale

6 Marzo 2013 ·

Expo 2015 S.p.A. e Fiera Milano hanno sottoscritto un accordo di grande importanza per l’organizzazione del programma espositivo dell’evento. L’accordo lega infatti le attività di Expo a Tuttofood, la manifestazione organizzata con cadenza biennale da Fiera Milano e dedicata alla filiera agroalimentare. Le prossime edizioni di Fiera Milano (2013 e 2015) contribuiranno dunque alla marcia di avvicinamento a Expo 2015 in diverse forme: in particolare all’interno di Tuttofood 2013 saranno presenti diversi spazi di presentazione dedicati a Expo, e sarà sempre Tuttofood a organizzare il convegno di apertura dell’Esposizione, intitolato “La sostenibilità nell’alimentazione”. In programma anche un concorso sui temi dell’uso sostenibile, della distribuzione e del riciclo delle risorse alimentari. Secondo Enrico Pazzali, AD di Fiera Milano Spa, “Le manifestazioni fieristiche sono storicamente occasioni di scambio economico, ma anche di incontro tra genti e popoli differenti. Per questo il nostro ruolo di organizzatori di eventi fieristici non può prescindere dal valore culturale e sociale della nostra attività. Lavorare fianco a fianco con ExpoMilano 2015 sarà per noi occasione privilegiata per potenziare ulteriormente la nostra sensibilità verso la dimensione umana degli scambi, valore indispensabile oggi, visto il forte orientamento all’internazionalizzazione in cui Fiera Milano è impegnata”.

(Fonte: Expo 2015)

ReFeel

27 Febbraio 2013 ·

 

Efficienza Energetica nell’hotel: ottimizzazione e riduzione dei consumi per l’incremento della competitività.

 

PROFILO AZIENDALE

ReFeel è un operatore energetico integrato, indipendente e accreditato come E.S.Co., caratterizzato da una strategia glocal  chiara e trasparente. L’azienda offre soluzioni energetiche green e innovative nel rispetto dell’ambiente e dell’uomo, per uno sviluppo sostenibile.

Attraverso una strategia diversificata, sia tecnologicamente che geograficamente, ReFeel propone soluzioni all’avanguardia e carbon free per la produzione, distribuzione e uso efficiente dell’energia.

Reel fornisce dunque strumenti a basso costo, in grado di ottimizzare e ridurre i consumi, il tutto a favore del risultato economico e delle marginalità,  grazie ad un consistente incremento della competitività e dell’immagine.

 

QUALITÀ

Grazie alla totale indipendenza e a un approccio integrato, caratterizzato da un mix completo di competenze (tecniche, economiche, finanziarie e legali) la divisione di efficienza energetica di ReFeel propone la miglior soluzione di controllo ed  efficientamento energetico, appositamente studiata assieme al cliente e attorno a lui.

 

PRODOTTI  E SERVIZI

Pacchetto Smart Metering + Smart Reporting

Smart Metering: installazione di sistemi di monitoraggio dell’energia nei punti chiave di consumo; determinazione dei fabbisogni primari e baseline di consumo; benchmarking e definizione di KPI di riferimento (ad esempio kWh/mq, kWh/mc, kWh/guest, kWh/batch).

Smart Reporting: monitoraggio e reportistica trimestrale di dettaglio con analisi dei dati e individuazione di aree con potenziali margini di efficientamento; risparmio medio generato:  15-25%.

Audit energetico

Audit energetico completo per struttura o parte di essa, identificando status-quo dettagliato della stessa e possibili interventi volti all’efficientamento energetico;  analisi di fattibilità tecnica relativa ad uno specifico intervento.

Advisory & Energy Management

Consulenza indirizzata al miglioramento energetico, best practices e formazione; gestione e controllo di impianti, procedure e operazioni correlate al consumo energetico.

 

PERCHÉ SCEGLIERCI

1. Alta professionalità in ogni fase dell’erogazione del servizio

2. Indipendenza da qualsiasi tecnologia e fornitore

3. Dinamismo e flessibilità, così da porre sempre al centro il bisogno del cliente.


REFERENZE

  • Quid Hotel e Sant’Elena Hotel (Gruppo HNH Hotels)
  • BestWestern Hotels
  • Lareter Spa
  • Deriplast Spa
  • ArtigianPiada Srl

 

ESPERTI E FIGURE PROFESSIONALI 

  • Ing. Andrea Iamundo, Responsabile Divisione ReFeel Energy Efficiency
  • Ing. Eugenio Tropeano, Energy Efficiency Senior Engineer

 

FIGURA COMMERCIALE DI RIFERIMENTO

Andrea P.F. Acquaviva
andrea.acquaviva@refeel.eu  
Tel. +39 02 87399750

 

SPECIALE OFFERTA (CONVENZIONE PER I LETTORI) 

Grazie alla partnership con HBConsortium ReFeel si impegna a conferire gratuitamente un pre-audit energetico gratuito (eseguito in remoto)


Cos’è il Report di Pre-Audit Energetico?

E’ un documento di prima analisi redatto tramite l’acquisizione di informazioni relative ai consumi (1 anno) e utilizzi energetici del cliente. Lo scopo del documento è quello di ottenere una determinazione qualitativa e quantitativa – di massima – del potenziale di miglioramento per l’intera struttura nonché per le singole aree di intervento.

Compila il form per ricevere via e-mail entro 48ore un questionario ad-hoc da compilare e re-inviare all’indirizzo audit@refeel.eu.

Riceverai entro 3 giorni lavorativi il tuo rapporto di pre-audit energetico GRATUITO e SENZA IMPEGNO, laddove verranno evidenziati i tuoi consumi confrontati con i benchmark di settore, nonché il potenziale di efficientamento e risparmio della tua azienda a secondo delle diverse azioni di efficientamento.

Scarica un esempio di Report di Pre-Audit Energetico
versione Hotel >>

Scarica un caso concreto di efficientamento energetico
versione Hotel >>

 

Compila il form per richiedere il tuo Report Gratuito >>

 

Bottone_Richiedi Info

 

 

 

Bottone_Torna Fornitori

 

 

 

Expo: presentato il Centro di Ricerca su nutrizione e ambiente

27 Febbraio 2013 ·

A meno di 800 giorni dall’inizio di Expo 2015 è stato presentato ufficialmente uno dei progetti centrali di Expo 2015: il progetto dell’ “International Center Food and Environment Security” (CF & E), il polo internazionale di studio su ecologia e sicurezza alimentare che resterà attivo a livello permanente anche dopo la conclusione di Expo. Il Centro è stato presentato in una conferenza stampa a cui hanno partecipato il ministro dell’ambiente Corrado Clini, il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega all’Expo 2015, Paolo Peluffo, e dall’Amministratore Delegato di Expo 2015 S.p.A., Giuseppe Sala. Obiettivo del nuovo organismo sarà diffondere i principi della cultura sostenibile, della green economy e del riequilibrio delle risorse energetiche e alimentari: ciò avverrà sia a livello di studi, attraverso ricerche promosse in collaborazione con università e istituti di ricerca, sia a livello pratico, con importanti contributi ai progetti di cooperazione internazionale dell’ONU e della FAO.