I Saloni 2012 battono il record di presenze. Monti tra gli ospiti

3 Maggio 2012 ·

2700 espositori e oltre 330.000 per i cinque saloni dell’arredamento organizzati da  Cosmit a Rho Fiera Milano

Si è chiusa domenica 22 aprile l’edizione 2012 dei Saloni, organizzati da Cosmit nei padiglioni di Rho Fiera Milano. La 51° edizione dei Saloni ha fatto registrare il record di presenze e ha raccolto una grande attenzione da parte dei media nazionali e non solo, anche grazie alla presenza delle principali autorità governative, su tutte il premier Mario Monti, e di figure di rilievo del mondo industriale ed economico come il nuovo Presidente incaricato di Confindustria Giorgio Squinzi.  I Saloni Internazionali del Mobile, del Bagno e del Complemento d’Arredo, il  Salone Satellite e la biennale Eurocucina hanno ospitato 2700 espositori internazionali e oltre 330.000 visitatori (292.370 dei quali operatori del settore, con una crescita del 3,5% rispetto all’edizione 2011). Quasi 190.000 gli operatori esteri, con un aumento del 5,9% rispetto al 2011. Grande successo di pubblico anche per gli eventi del Fuori Salone, con lunghe code alle biglietterie per spettacoli come “Design Dance”, tenutosi presso il Teatro dell’Arte della Triennale. Un’edizione all’insegna dunque dell’incontro tra casa e cultura urbana, come sottolineato dal presidente di Cosmit Carlo Guglielmi, ma anche della volontà e necessità di rilancio di un settore che come affermato dal premier Monti, in visita al Salone nella giornata di sabato 21 aprile, produce il 3% del Pil nazionale.

Torna alla home e consulta altre news