Successo per la promozione di Expo 2015 in Brasile

26 Giugno 2012 ·


Formigoni, Clini e Sala ospiti al padiglione italiano del summit “Rio +20” 

Il commissario generale di Expo Roberto Formigoni e l’ambasciatore d’Italia in Brasile, Gherardo Lafrancesca, insieme al ministro dell’ambiente Corrado Clini e all’Amministratore delegato di Expo 2015 spA Giuseppe Sala, hanno presentato i progetti per l’Esposizione Universale in occasione di “Rio+20”, il summit Onu sullo sviluppo sostenibile organizzato a Rio De Janeiro. Durante la presentazione sono stati introdotti i progetti delle Aree Tematiche, in particolare i padiglioni a tema alimentare che raccoglieranno le rappresentanze di più paesi. Secondo Sala I padiglioni saranno 70-75 e rappresenteranno i 140 paesi che sono il nostro obiettivo finale. I 60 maggiori paesi avranno un loro spazio espositivo, gli altri non seguiranno un ordine geografico come avvenuto finora ma tematico. L’Italia avrà lo spazio espositivo più grande con 25 mila metri quadrati”.  Sala ha inoltre aggiunto che nell’area espositiva (1,1 milioni di mq) si attendono 20 milioni di visitatori, ma gli eventi e il sistema interattivo in via di creazione potranno arrivare fino alla cifra del miliardo di contatti. (Fonte: ANSA/Expo 2015)

Regione Lombardia: Margherita Peroni nuovo assessore al Turismo

23 Aprile 2012 ·

L’esponente del PDL sostituisce Stefano Maullu, nominato presidente di TEM

Il rimpasto che ha visto in questi centri al centro dell’attenzione la giunta regionale lombarda tocca anche il mondo del turismo. Insieme al presidente del Consiglio Regionale Davide Boni (Lega Nord) e all’assessore leghista allo Sport e ai Giovani Monica Rizzi, sostituita dalla collega di partito e consigliera regionale Luciana Ruffinelli, ha infatti rassegnato le sue dimissioni anche l’assessore al commercio e alle attività produttive con delega al turismo e ai servizi  Stefano Maullu (PDL), che è stato però nominato  a stretto giro nuovo presidente di TEM, la società di progetto della nuova Tangenziale Est Esterna di Milano. Al posto di Maullu il presidente Roberto Formigoni ha scelto la pidiellina Margherita Peroni, 56 anni, bresciana, consigliere regionale di area cattolica, componente di diverse commissioni (tra le quali la Commissione Territorio) e già Assessore regionale all’Assistenza e alla Sicurezza Sociale nel 1994, all’epoca della presidenza del leghista Paolo Arrigoni.

Torna alla home e consulta altre news

Expo: presentato il progetto delle nuove vie d’acqua milanesi

7 Febbraio 2012 ·

L’evento del 2015 dà un’importanza sempre maggiore al rilancio dei Navigli e della Darsena 

Importante incontro, domenica 5 gennaio, al Teatro Dal Verme di Milano sul tema delle vie d’acqua milanesi e sui loro progetti di sviluppo e riqualificazione, centrali in vista di Expo 2015 e dell’assetto della città nei prossimi decenni.  Durante l’evento, a cui hanno partecipato l’ad di Expo 2015 Giuseppe Sala e i commissari per l’evento, Roberto Formigoni e Giuliano Pisapia,  è stato infatti presentato il progetto di un nuovo percorso ciclabile che dovrebbe collegare i Navigli e il centro della città con l’area dell’Esposizione Universale e il parco di Trenno. Per il collegamento sarebbe pronto un finanziamento da 175 milioni di euro, e l’inizio dei lavori è previsto per il 2013. L’anello ciclabile di 125 chilometri sarebbe accompagnato da una nuova rete irrigua che partirebbe dalle Dighe di Panperduto, sul Ticino (da cui ha origine il canale Villoresi)  e toccherebbe oltre a Milano anche la Brianza e alcune ville e parchi storici di prestigio, tra i quali il Parco di Monza, il Parco delle Groane e Villa Arconati a Castellazzo di Bollate.