STUDIO T

19 Marzo 2019 ·

EMOZIONA con la LUCE e Valorizza il tuo Hotel con soluzioni originali 

PROFILO AZIENDALE

Studio T è un’azienda che opera da più di 20 anni nel settore della comunicazione visiva proponendo soluzioni espositive e d’arredo dove la comunicazione diventa parte integrante. Specializzati nella produzione di elementi d’informazione per le aree comuni integrano elementi espositivi e di arredo per sale congressi ed aree ristoranti/bar proponendo sistemi standard e personalizzati.

I PANNELLI LUMINOSI D’ARREDO by Studio T

Riqualificare un ambiente con un tocco altamente personalizzato che parla di te

L’illuminazione e la decorazione di pareti e soffitti giocano un ruolo strategico nella valorizzazione degli ambienti, in questo senso, trovano ampio spazio i pannelli Led decorativi T-FRAME con immagini stampate di Studio T.

Ideali per creare intere pareti luminescenti o per rendere il soffitto un unico corpo illuminante, il tutto realizzando ambienti suggestivi e arredati con il proprio stile.

I pannelli Led di Studio T hanno un’ottima resa luminosa e cromatica, richiedono poca manutenzione e sono pensati per garantire un basso consumo energetico.

PERSONALIZZA IL TUO HOTEL CON T-FRAME

Riqualificare un ambiente con un tocco altamente personalizzato che parla di te

I Pannelli T-Frame di Studio T vengono utilizzati per arredare con stile e personalità: camere di hotel, corridoi, uffici, wellness & spa, ristoranti e aree comuni.

Potrai avere intere aree personalizzate con uno specifico tema.

“Pensa a quando il tuo cliente si troverà immerso in un luogo che parla di te, o del territorio, o ancora meglio stupirlo con effetti speciali con immagini legate alla stagione”.

MA COME FUNZIONA?
T-Frame è una linea di pannelli luminosi per interni con grafica su tessuto personalizzabile e intercambiabile con semplicità.

La grafica è su tessuto con perimetro in silicone che permette di applicare il tessuto alla struttura e rimuoverlo con estrema semplicità. Le strisce a led offrono un’illuminazione omogenea perchè sono posizionate lungo tutto il perimetro del telaio in alluminio. Il profilo viene installato nel punto desiderato creando una cornice che rimane sempre fissa, mentre la grafica, grazie al gommino in silicone, può essere cambiata quando si desidera e senza l’utilizzo di attrezzi.

 

Il contesto Hotellerie, da sempre spicca per l’impiego di sistemi per la comunicazione visiva e attrattiva adatti per promuovere il proprio branding e la propria immagine. Idee innovative e al passo con le migliori supporti tecnologici, uniti a creatività e gusto, permettono di anticipare le nuove tendenze di mercato in grado di arredare e comunicare allo stesso tempo.

L’esperienza di Studio T permette non solo di offrire un ampia gamma di articoli e soluzioni già progettate e collaudate per Hotel e Ristoranti in tutta l’Italia ma anche di progettare e realizzare soluzioni su misura in base alle necessità del cliente.

PERCHE’ SCEGLIERE STUDIO T

1. L’esperienza ultra ventennale permette di coniugare funzionalità e personalizzazione delle produzioni.
2. Supporto pre e post vendita con professionisti
3. Pronta consegna e ottimo rapporto qualità prezzo per circa 1700 articoli di serie

REFERENZE

– CERVIA HOTELS SRL
– COSMOPOLITAN HOTELS SPA
– HILTON CB SPA
– HOTEL EUROTERME SPA
– MY HOTELS SRL
– UNA SPA
– EMPIRE SPORT & RESORT ITALY SRL

 

FIGURA COMMERCIALE DI RIFERIMENTO

Sonia Tasselli – Direttore Commerciale
Email: info@studiot.it

Studio T srl  Via dei Mestieri 9/11 – Godo di Russi (Ravenna)
Tel 0544 419000 (int 1) – fax 0544 418424 – info@studiot.it

www.studiot.it

www.teknolinesystem.com

Bottone_Richiedi Info

 

Bottone_Torna Fornitori

FAS ITALIA: Gli accessori perfetti per ogni albergo

12 Gennaio 2018 ·

Un partner su cui contare

FAS ITALIA è una società specializzata e dedicata alla continua ricerca, selezione e creazione di prodotti utili e innovativi specifici per alberghi.

 

PROFILO AZIENDALE

 Gli articoli FAS ITALIA rappresentano spesso un vero e proprio valore aggiunto e contribuiscono grandemente a trasformare un semplice cliente in un gradito ospite. Idee innovative e al passo con le migliori opportunità offerte dalla tecnologia di oggi, unite a creatività e gusto ci permettono di anticipare le nuove tendenze di mercato in fatto di accessori per l’Hôtellerie.

 La conoscenza delle problematiche di una struttura ricettiva permette a FAS ITALIA di offrire al cliente  la più ampia gamma di attrezzature per Hotel ed un servizio di alto livello a prezzi concorrenziali, perché risparmiare non vuol dire rinunciare alla qualità del prodotto e del servizio ricevuto!

FAS ITALIA è al fianco dei clienti per suggerire nuove proposte e soluzioni: minibar, mobili multifunzione, casseforti, asciugacapelli, bollitori, carrelli e molto altro da scoprire nei cataloghi FAS ITALIA.

SERVIZI

 La gamma dei prodotti FAS ITALIA si affianca alla possibilità di proporre al cliente il prodotto che cerca, ma anche di progettarlo insieme a lui. FAS ITALIA è una società dinamica e flessibile, e può quindi andare incontro alle singole esigenze delle strutture ricettive turistiche.

La sala campionaria di FAS ITALIA, con i principali articoli, è disponibile sul canale Youtube di FAS ITALIA all’indirizzo www.youtube.com/user/forniturealberghi.

PERCHÈ SCEGLIERCI

  • Esperienza nel settore specifico
  • Professionalità, serietà e cortesia
  • Un’attività svolta con passione ed entusiasmo

QUALITÀ

Gli articoli FAS ITALIA sono una garanzia di qualità nel tempo:

  • Prodotti per la maggior parte di produzione italiana o europea
  • Prodotti non di stock né di importazione occasionale
  • Prezzi competitivi a parità di caratteristiche

 

PRODOTTI

 

  • FRIGOBAR FAS ITALIA

 

Una gamma di frigobar realizzati per soddisfare ogni esigenza di installazione all’interno delle camere: grazie al sistema refrigerante ad assorbimento sono garantite un’ottima resa e un’assoluta silenziosità (zero decibel 24 ore su 24) insieme a bassi consumi e ottima capacità di refrigerazione.

 

  • CASSAFORTE A MOBILE FAS ITALIA

La cassaforte a mobile FAS ITALIA offre le seguenti dotazioni: serratura elettronica digitale motorizzata; illuminazione interna LED, segnalazioni visive e sonore sul display a LED blu, con alto contrasto cromatico e visualizzazione degli ultimi 100 eventi.

 

  • BOLLITORI E VASSOI FAS ITALIA

FAS ITALIA offre come servizio aggiuntivo per i clienti anche un’ampia gamma di bollitori in camera e vassoi, prodotti di alta qualità sempre più ricercati da un numero crescente di strutture ricettive.

 

DATI ANAGRAFICI AZIENDA

  • Ragione Sociale: FAS Italia srl
  • Indirizzo: Via Fabroni 54/r 50134 Firenze
  • Telefono: +39 055 470536
  • Fax: +39 055 474345
  • Web: www.forniture-alberghiere.biz/

 

 

FIGURA COMMERCIALE DI RIFERIMENTO

Stefano Mandò, Sales Manager

Contatto mail: stefano.mando@fas-italia.it  

Contatto telefonico: +39 055 470536

 

CONVENZIONE

Scontistiche dal 5% al 20% in base alla tipologia di prodotto e attrezzatura selezionata dal cliente.

Bottone_Richiedi Info

 

 

 

Bottone_Torna Fornitori

Accordo AICA-Assoimmobiliare: verso un nuovo laboratorio per il turismo

13 Marzo 2013 ·

AICA-Associazione Italiana Confindustria Alberghi e Assoimmobiliare, l’Associazione dell’Industria Immobiliare aderente a Confindustria e ad AICA,  hanno siglato un accordo di collaborazione per la crescita dell’attrattività delle strutture turistico-ricettive nazionali. L’accordo si tradurrà in un Laboratorio di analisi e operatività sul territorio, con iniziative di analisi del mercato, proposte di perfezionamenti normativi e un sostegno specifico alle imprese private, legato soprattutto alle opportunità derivate dalle valorizzazioni e dismissioni del patrimonio immobiliare pubblico. In una nota stampa diffusa da AICA si mette in evidenza come il rilancio del settore sia un’urgenza non più rinviabile, legato alla situazione di stallo dell’intero comparto: secondo i dati dell’ Osservatorio AICA, il turismo contribuisce per il 9% al PIL nazionale, ma l’Italia ha perso nel tempo rilevanti quote di mercato a causa di un’offerta incapace di modernizzarsi e di seguire le tendenze tecnologiche e di mercato del turismo contemporaneo. AICA evidenzia inoltre un’eccessiva incidenza delle città d’arte tradizionali sul mercato turistico italiano, che limita la possibilità di sviluppo di location alternative e meno conosciute, soprattutto nel Sud; infine l’Osservatorio mette in luce la necessità di intervenire sul RevPar, in calo anche nel Nord Italia (dal -2,3% di Milano al -12,5% di Genova) e la forte difficoltà del turismo marittimo, uno dei tradizionali punti di forza dell’offerta nazionale, in contrasto col trend di crescita (+8,2%) del sistema turistico del bacino Mediterraneo.

(Fonte e info: AICA Confindustria)

21-23 Febbraio: ForumClub e ForumPiscine a Fiera Bologna

20 Febbraio 2013 ·

Tornano gli unici eventi professionali per fitness, wellness e piscine

Tutto il necessario per la gestione e la manutenzione di fitness e wellness club, centri sportivi e impianti natatori, Spa, piscine pubbliche e private, parchi acquatici e strutture ricettive: è questo il motore di Forum Club e Forum Piscine, i saloni dedicati a prodotti e servizi sportivi e acquatici che si svolgono quest’anno in simultanea, dal 21 al 23 febbraio, negli spazi di Fiera Bologna.

160 aziende italiane e straniere  si preparano a prender parte ai due saloni, il cui vasto assortimento merceologico raccoglie le novità su attrezzature e accessori per l’allenamento, soluzioni informatiche, gestionali e tecniche, abbigliamento e merchandising, arredi e complementi per lo spogliatoio e la struttura, e propone opportunità di discussione e incontro per gli addetti ai lavori.

A questa esigenza di incontro tra gli operatori risponde all’interno di ForumPiscine il ritorno della formula vincente che al Congresso a pagamento sulla gestione del sistema piscina (Aquatic Management) e su azioni e progetti per la qualità del sistema sportivo pubblico-privato (ForumSport Congress) affianca incontri tecnici (a ingresso libero) organizzati dalle aziende e dalle associazioni di categoria.

il congresso di ForumClub è a sua volta organizzato da quest’anno  in percorsi formativi, studiati appositamente per le diverse figure professionali che operano nel club:

 All’interno di ForumClub gli addetti ai lavori e i visitatori avranno inoltre l’opportunità di partecipare a eventi dedicati al metodo Pilates come la ForumPilates Convention, workshop di aggiornamento per operatori e insegnanti, e la terza edizione del ForumPilates Open Day: 7 lezioni gratuite di matwork a corpo libero e con piccoli attrezzi per tutti gli appassionati del metodo Pilates (iscrizioni sul posto, salvo disponibilità).

 Ingresso gratuito all’Expo

Stampa il tuo biglietto direttamente da casa con il sistema print at home:

www.forumclub.itwww.forumpiscine.it

Ingresso a pagamento al Congresso

Per informazioni: tel. 051 272523

 

 

 

Expo: Firmato protocollo di intesa con il Comune di Monza

19 Dicembre 2012 ·

Il Sindaco di Monza Roberto Scanagatti e il General Manager Business Operations di Expo 2015 S.p.A., Christian Malangone, hanno sottoscritto un importante Protocollo di intesa (valido fino al 31 dicembre 2015) sul contributo della provincia briantea all’Esposizione Universale. Il protocollo evidenzia come premessa la varietà di offerta del sistema turistico monzese, che oltre al sistema del Parco, della Villa Reale e dell’Autodromo (730 ettari) comprende un vasto numero di dimore storiche e una rete di strutture congressuali di alto valore. Gestito attraverso un nuovo tavolo di coordinamento comune, l’avvicinamento di Monza e della Brianza a Expo 2015 passerà soprattutto da un sostegno alla promozione e alla visibilità internazionale delle tradizionali attività del territorio locale: enogastronomia e agricoltura si affiancheranno quindi in chiave di eco- sostenibilità e a design, industria del mobile e dell’arredo e produzione artigianale, passando anche da investimenti nel rilancio della formazione scolastica e professionale e delle strutture ricettive.

(Fonte info: c.s. Expo 2015 S.p.A.)

Assemblea Federterme: Jannotti Pecci, comparto in difficoltà ma tante iniziative per il 2013

19 Dicembre 2012 ·

Costanzo Jannotti Pecci, presidente di Federterme (nella foto), ha tracciato in occasione dell’Assemblea annuale dello scorso 13 dicembre  le prospettive per il settore termale nel prossimo anno. Nonostante il turismo termale non si sottragga all’andamento negativo di tutto il comparto, sono numerose le iniziative annunciate dalla Federazione per il prossimo anno. Jannotti Pecci sintetizza così i dati raccolti da Federterme: “L’anno 2011 per il settore termale è stato un anno di ulteriore ridimensionamento dei livelli di attività produttiva con un calo del valore aggiunto a prezzi correnti che ha registrato una flessione di quasi 2 punti percentuali, attestandosi a 452.6 milioni di euro, con una variazione negativa di segno opposto a quella del biennio precedente.

 

Anche i numeri dei primi nove mesi 2012 indicano una perdurante tendenza in calo che sarà difficile compensare a breve termine, per effetto del previsto protrarsi delle attuali difficoltà per tutto il 2013.È una situazione che abbiamo portato responsabilmente e tempestivamente all’attenzione del Governo e delle Regioni e delle rappresentanze sindacali – ha spiegato Pecci – in sede di avvio dell’esame delle piattaforme per il rinnovo del CCNL dei dipendenti delle aziende termali”.  Tra le attività e iniziative annunciate da Jannotti Pecci per il 2013, la concentrazione delle risorse disponibili nella promozione del sistema termale; la partecipazione a progettazione di iniziative di valorizzazione integrata delle risorse termali nell’ambito del progetto EXPO 2015; supporto all’azione promozionale di ENIT tramite iniziative progettuali condivise; partecipazione alla realizzazione di itinerari del benessere termale; facilitazione all’accesso alla fruizione del benessere termale ai camperisti; inoltre, “Terme Aperte 2013”, evento che metterà in atto una direttiva UE del 2011 promuovendo la libertà per i cittadini europei di scegliere liberamente lo stabilimento termale in cui curarsi e soggiornare.

23-26 febbraio 2013: Rimini Fiera presenta RHEX-Rimini Horeca Expo

19 Dicembre 2012 ·

Rimini Fiera raccoglie e sviluppa l’eredità di successo degli ex SIA GUEST e Sapore nel nuovo format di RHEX-Rimini Horeca Expo. L’evento del comparto Hotellerie-Restaurant-Café debutterà nella sua prima edizione dal 23 al 26 febbraio 2013 su una superficie espositiva coperta di 70.000 mq; nei 12 padiglioni è prevista la presenza di 1500 espositori, 110.000 visitatori e 500 top buyer.

Nelle parole di Patrizia Cecchi, direttore Business Unit di Rimini Fiera, RHEX “varerà un format unico su tendenze e consumi del tempo ‘fuori casa’ attraverso diversi ‘contenitori’, offrendo non solo una importante vetrina per gli espositori dell’industria alberghiera, dell’ospitalità, della ristorazione e dell’intrattenimento, ma anche strumenti immediati che consentiranno ai visitatori di cogliere gli indirizzi del mercato, con tangibili opportunità di business e di sviluppo delle prospettive internazionali sia per le aziende che per il pubblico specializzato”.

RHEX tradurrà questa attenzione alle innovazioni tecnologiche e alle novità organizzative attraverso eventi come il concorso “Rhex Innovation Award” e in spazi espositivi come “Green Hospitality”, l’area che in collaborazione con CasaClima presenterà le migliori opportunità di risparmio gestionale legate a bioedilizia, bioarredamento, fotovoltaico, termotecnica e arredamenti ad alta efficienza energetica.

Sui temi dell’innovazione e del management di domani verteranno anche le giornate formative dedicate agli albergatori e i contributi delle maggiori associazioni del settore turistico come Federalberghi (che terrà in questa sede un convegno nazionale),  AICA(Associazione Confindustria Alberghi), ADA (Associazione Italiana Direttori Albergo), EHMA (European Hotel Managers Association), FIPE (Federazione italiana pubblici esercizi) e molte altre.

Per quanto riguarda invece la ristorazione, da citare la quinta edizione di “DiVino Lounge” (lo spazio espositivo dedicato al vino e agli incontri tra produttori, albergatori e ristoratori già presente nelle passate edizioni di SAPORE) e il nuovo evento chiamato “Vini Cheap&Chic”, che raccoglie incontri e degustazioni coordinati da Luca Gardini (miglior sommelier al mondo dal 2010) su temi come la realizzazione della carta dei vini, l’uso del decanter e l’abbinamento cibo/vino.

Ampio e variegato dunque il panel di visitatori attesi a RHEX 2013, che ne fa un appuntamento capace di parlare a tutte le realtà del variegato “sistema ospitalità”: ristorazione (ristoranti indipendenti, pizzerie, catene e franchising, fast food, take away, società di catering, ristorazione collettiva), altri pubblici esercizi (strutture ricettive, bar, pub, birrerie, wine bar, discoteche), trade (distributori, grossisti specializzati, import export, agenti), professionisti del canale horeca (chef, sommelier, barman, maître), grande distribuzione (GDO, gruppi di acquisto, Cash & Carry), dettaglio alimentare specializzato, enoteche stampa e associazioni di categoria.

L’ingresso all’evento  è riservato agli operatori professionali.

Per informazioni: www.rhex.it

(Fonti info: Rimini Fiera SpA; ufficio stampa Barabino & Partners; www.rhex.it)