Federcongressi: Mario Buscema è il nuovo presidente

20 Marzo 2013 ·

In occasione della convention nazionale tenutasi a Roma il 14 e 15 marzo, l’assemblea di soci di Federcongressi&eventi ha eletto come nuovo presidente Mario Buscema (nella foto). Buscema prende il posto di Paolo Zona, che entra a far parte del nuovo Comitato Esecutivo, i cui membri sono stati eletti contestualmente alla nuova presidenza, ai revisori dei conti e al collegio dei provibiri.

Buscema, nato a Roma nel 1954 e bolognese di adozione, ha una consolidata esperienza nell’ambito dell’informazione e promozione scientifica e delle sue relazioni con il marketing, la pianificazione commerciale e la gestione delle risorse umane: è stato dal 1989 al 2003 area manager di Pfizer Italia, dal 2003 è socio e dal 2005 vicepresidente di Planning Congressi S.r.L., e dal 2009 ha ricoperto il ruolo di Responsabile Federcongressi&eventi per l’educazione continua in medicina (ECM) e gli eventi medico-scientifici.

Nel suo indirizzo programmatico il nuovo Presidente ha annunciato una continuità con la presidenza di Paolo Zona e ha affermato che darà particolare importanza al progetto “Provider ECM” da lui guidato fino all’elezione a presidente, nonché alle relazioni istituzionali (sia nazionali che internazionali), alla formazione e allo sviluppo di reti regionali di delegazione, rappresentanza e networking tra gli associati.

 (Fonte info: Federcongressi)

IUSVE: nel 2013 a Verona il primo Master in marketing e comunicazione dell’enogastronomia

12 Dicembre 2012 ·

IUSVE-Istituto Universitario Salesiano Veneziano propone da gennaio 2013 nella sua sede di Verona (via Regaste San Zeno 17) il primo master universitario dedicato a “Wine and Food-Marketing e Multimedia Communication”. Il corso, di durata annuale sarà articolato in due percorsi di studio dedicati rispettivamente all’alimentare e all’enovinicolo. L’obiettivo del master di primo livello è creare una rete di comunicatori moderni, in grado di coniugare la conoscenza tecnica, scientifica e tecnologica con la sapienza delle tradizioni e le peculiarità culturali del territorio, guardando allo stesso tempo alla crescente specializzazione e articolazione internazionale del settore alimentare. Tra i temi trattati: marketing strategico in Italia e all’estero, brand identity e packaging, marketing emozionale e tradizioni culturali, tecnologie multimediali innovative offerte dal web 2.0 (viralità, networking, social advertising, cross-medialità, cloud computing) per la promozione e la valorizzazione dei prodotti che finiscono sulla tavola. Il Master è patrocinato dalla Camera di Commercio di Verona e vedrà la collaborazione di aziende del settore come Aia, Altamarca, FoodPackages, Mediatailor, Paluani, Podere La Cappella, Velo Group, Veneto Agricoltura. Uno dei moduli del corso sarà seguito da Giampietro Comolli, esperto di distretti produttivi, mente del progetto “UnPoPerExpo” e collaboratore di “Hospitality Business Magazine”, che ha così commentato le opportunità del Master in chiave Expo 2015: “Expo richiederà professionalità formate all’utilizzo delle tecnologie multimediali più innovative strettamente collegate alla conoscenza della civiltà, cultura e origine della migliore tradizione alimentare e nutritiva del made in Italy. I primi diplomati che usciranno dal master, nel 2013, saranno pronti per rispondere alle esigenze di Expo 2015 che punterà a presentare le più moderne applicazioni tecnologiche tramite il web, iPad e smartphone. Venti milioni di visitatori e turisti, molti stranieri, attesi all’Expo vorranno essere guidati nei territori produttivi delle eccellenze food&wine: sarà un’occasione unica per le aziende produttrici nella Pianura Padana che investiranno in quest’ambito della comunicazione.

APT Servizi: l’Emilia Romagna all’avanguardia dell’incoming con “BlogVille”

13 Novembre 2012 ·

Prestigiosi consensi internazionali per “BlogVille Emilia Romagna”,il progetto dedicato nella scorsa primavera/estate da APT Servizi al digital marketing per l’incoming turistico nella regione. “BlogVille” è stato infatti presentato con successo, oltre che a TTG Incontri presso RiminiFiera, anche in importanti eventi dedicati al trade internazionale come TBEX12 a Girona (Spagna) e World Travel Market, a Londra. In quest’ultima occasione, lo scorso 8 novembre, “BlogVille” è stato  inserito come case history tra le “migliori innovazioni turistiche del 2012”. Inoltre  il programma promozionale è tra i finalisti della seconda edizione del concorso “Best of Social Media Awards 2012” promosso dalla rivista tedesca “W&V-Werben & Werkaufen”.  L’iniziativa ha visto la presenza nella regione di 50 tra i più importanti travel blogger del  mondo, provenienti da 9 paesi (USA, Canada, Gran Bretagna, Scozia, Germania, Austria, Finlandia, Norvegia, Australia); i blogger hanno soggiornato dal 23 aprile al 31 maggio a Bologna, e dal 2 giugno al 14 luglio a Rimini. “BlogVille”  ha permesso di pubblicare e condividere su vari blog turistici internazionali più di 250 articoli e 2500 immagini e video dedicati a territorio,gusto ed eventi in Emilia Romagna; inoltre sui social network sono stati raggiunti oltre 8,5 milioni di utenti, con oltre 75 milioni di impressions su Twitter. Il sito ufficiale del progetto è www.blogville-emiliaromagna.com.

(fonte info: ufficio stampa APT Servizi)

“Martediturismo”: le crociere e i network integrati contro la crisi

4 Luglio 2012 ·

Tavola rotonda il 29 giugno a Genova. Massa (MSC Crociere): “domanda in forte ripresa”.

Prosegue anche nell’estate 2012 “Martediturismo”, il ciclo di incontri organizzato dall’agenzia stampa “Guida Viaggi” tra giornalisti e player del mercato turistico (dalle compagnie di trasporto fino a tour operator e agenzie viaggi). Tra gli appuntamenti più recenti, la tavola rotonda  “I network tra integrazioni orizzontali e verticali: quali le armi vincenti”, tenutasi a Genova il 29 giugno a bordo della nave “MSC Sinfonia”. Oggetto principale della discussione i network turistici integrati, ai quali è stato dedicato un sondaggio a cura di Guida Viaggi che ne ha evidenziato l’obiettivo principale (conciliare l’attenzione alle richieste del cliente con l’andamento variabile del mercato). Spazio anche per la discussione sull’ andamento del comparto crocieristico nel primo semestre 2012. Sul tema è intervenuto infatti Leonardo Massa (nella foto a sinistra), Country Manager di MSC Crociere,  che ha dichiarato: “Dopo un primo trimestre dove si è vissuta una difficoltà generalizzata, dovuta al naufragio della Costa Concordia al Giglio e alla crisi economica, abbiamo visto negli ultimi mesi, e soprattutto a giugno, una forte ripresa della domanda che, comunque, rispetto agli anni scorsi, è più attenta alla spesa”. (Fonti: Guida Viaggi, ANSA)