Milano & la moda

17 giugno 2011 ·

Shahin Javidi

Dirigente Marketing Territoriale PROMOS,  azienda speciale della CCIAA di Milano per le attività internazionali e il marketing territoriale

 

 

Milano Fashion City: un progetto strategico di promozione del territorio milanese e del sistema economico della moda

La moda e Milano: un binomio riconosciuto a livello mondiale, su cui la Lombardia ha deciso di puntare. Nel settembre 2010, Promos, azienda della Camera di Commercio di Milano, presieduta da Bruno Ermolli, ha dato il via a “Milano Fashion City”. Il progetto vuole dare visibilità al territorio milanese e al sistema moda, grazie anche a una rete di collaborazioni con oltre 54 partner. Oltre alle principali istituzioni, sono stati coinvolti altri soggetti importanti: dal mondo del commercio all’artigianato, dagli showroom al mondo dei servizi e della cultura. Tutti insieme per promuovere il sistema economico della moda e attrarre su Milano operatori, visitatori e investimenti. A tal proposito è stato sviluppato un interessante programma, articolato su tre settimane, in corrispondenza della fashion week e delle principali manifestazioni fieristiche.

Tra le varie opportunità messe a disposizione dei turisti si ricorda la quinta notte gratuita di soggiorno, inserita in convenzioni attivate da associazioni per il comparto turistico, mentre Alitalia ha concesso ai buyer uno sconto del 10% sulle tariffe pubbliche nazionali ed internazionali, in classe Economica e Business. Le tratte interessate sono state 15, ripartite in voli nazionali (Roma, Napoli, Palermo, Firenze) e internazionali (Parigi, Mosca, New York, Tokio, Francoforte, Atene, Barcellona, Londra, Madrid, S. Petersburg, Kiev).

Inoltre sono stati realizzati un sito web in italiano e in inglese, una guida cartacea stampata in 65.000 copie, desk informativi all’aeroporto di Malpensa e nei quartieri fieristici di Rho e Fiera Milano City, oltre a una Guest House dedicata come punto d’accoglienza permanente nella Biblioteca della moda.

Per la prossima edizione si punterà, in particolare, su comunicazione, eventi e servizi. Sono già previsti più di 500 eventi, tra cui il “Roadshow” di Promozione Internazionale, che si svolgerà da giugno ad ottobre, coinvolgendo le principali città del fashion system:New York, Mosca, Shanghai, San Paolo e Mumbai.

Tra le iniziative più importanti, bisogna segnalare il concorso fotografico “Milano Fashion City: tra MODA e DESIGN”. Il concorso, realizzato insieme a “Io Donna” e Camera dei Buyer, è rivolto a fotografi professionisti e amatoriali e sarà dedicato al rapporto che lega il binomio moda–design alla città. L’evento si concluderà con una premiazione e una mostra dedicata.