24-26 marzo: Tecno&Food fa tappa a Torino

20 marzo 2013 ·

Ai nastri di partenza l’edizione n.13 di Tecno&Food, il salone internazionale riservato agli operatori del food & beverage e delle forniture per alberghi, ristoranti ed esercizi pubblici. L’appuntamento è dal 24 al 26 marzo a Torino, negli spazi espositivi di Lingotto Fiere: il concept scelto per l’edizione 2013 è infatti l’incontro tra i gusti e le professionalità del nordovest e del nordest, con particolare attenzione alla tradizione alimentare del Veneto e del Piemonte e a un bacino professionale di oltre 60.000 locali pubblici.

 L’incontro tra le cucine tipiche del Piemonte e del Veneto si realizzerà negli appuntamenti chiamati “Cooking Show”: in appositi spazi saranno presentate con questo nome le ricette e le specialità agroalimentari dei due territori, in un’ottica di scambio reciproco virtuoso sia dal punto di vista culturale sia a livello di incontro e conoscenza b2b.

Grande importanza avrà inoltre quest’anno la realizzazione della pizza, a cui sono dedicati tre appuntamenti, uno per ogni giornata del salone: le lezioni e dimostrazioni domenicali di Pizza Gourmet per ristoranti e pizzerie (a cura di Scuola Italiana Pizzaioli); la gara di Pizza a km zero  (con l’utilizzo creativo di prodotti locali) nella giornata di lunedi 25 marzo, e infine, martedi 26 marzo, un evento formativo per giovani pizzaioli (sempre curato da Scuola Italiana Pizzaioli insieme ad ASCOM) intitolato “Pizza? Mani in pasta”.

 Tecno&Food è organizzato da GL Events con la collaborazione per quest’edizione di ASCOM-EPAT Torino e le principali associazioni territoriali della provincia di Padova (Camera di Commercio, Confagricoltura, Coldiretti e CIA Padova).

 (Fonte info: Tecno&Food)

Expo: presentato il Centro di Ricerca su nutrizione e ambiente

27 febbraio 2013 ·

A meno di 800 giorni dall’inizio di Expo 2015 è stato presentato ufficialmente uno dei progetti centrali di Expo 2015: il progetto dell’ “International Center Food and Environment Security” (CF & E), il polo internazionale di studio su ecologia e sicurezza alimentare che resterà attivo a livello permanente anche dopo la conclusione di Expo. Il Centro è stato presentato in una conferenza stampa a cui hanno partecipato il ministro dell’ambiente Corrado Clini, il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega all’Expo 2015, Paolo Peluffo, e dall’Amministratore Delegato di Expo 2015 S.p.A., Giuseppe Sala. Obiettivo del nuovo organismo sarà diffondere i principi della cultura sostenibile, della green economy e del riequilibrio delle risorse energetiche e alimentari: ciò avverrà sia a livello di studi, attraverso ricerche promosse in collaborazione con università e istituti di ricerca, sia a livello pratico, con importanti contributi ai progetti di cooperazione internazionale dell’ONU e della FAO.

Grandi novità alla 37° edizione di EXPO RIVA HOTEL

16 gennaio 2013 ·

Una fiera dell’ Ospitalità ricca di contenuti, che per il 2013, punta ancora di più sul Benessere e sulla Sostenibilità Ambientale

Dal 27 al 30 gennaio 2013, nel quartiere fieristico di Riva del Garda (TN),  è in programma la 37^ edizione di EXPO RIVA HOTEL. Nata nel 1979, EXPO RIVA HOTEL rappresenta oggi una delle maggiori fiere di settore dedicate al mondo dell’Hotellerie e della Ristorazione, patrocinata da Federalberghi e Federturismo Confindustria e accreditata presso le maggiori Associazioni di Categoria. L’ evento vede quest’anno anche la gradita partecipazione di FEDERALBERGHI VENETO, con uno spazio espositivo istituzionale all’interno del padiglione di RIVA ECO HOTEL.

 L’edizione 2012 ha occupato 7 padiglioni espositivi, suddivisi in 4 grandi aree merceologiche: RIVA CONTRACT & DESIGN, RIVA BENESSERE HOTEL, RIVA ECO HOTEL e RIVA FOOD & BEVERAGE con SOLOLIO – mostra dell’eccellenza olearia italiana. La presenza di 593 Espositori e di 20.138 visitatori certificati nelle quattro giornate d’apertura ha testimoniato la fiducia che gli Operatori dimostrano nei confronti di questa fiera.

 EXPO RIVA HOTEL rappresenta una vetrina privilegiata per le Aziende di settore, che possono presentare a un pubblico di albergatori e ristoratori attento alle proposte del mercato le ultime novità in fatto di  design, innovazione tecnologica, food & beverage, hotellerie, centri benessere e risparmio energetico.  Altro punto di forza della fiera, oltre alla proposta espositiva, è sicuramente il ricco calendario di eventi collaterali: convegni dedicati ad Operatori e imprenditori del canale Horeca, nonché momenti di aggiornamento tra i quali spicca RIVA FORMAZIONE, la sezione di EXPO RIVA HOTEL che da 12 anni organizza un seminario interattivo per le figure professionali dell’Hotel. 

 Numerose anche le iniziative legate a RIVA FOOD & BEVERAGE, soprattutto con SOLOLIO – mostra dell’eccellenza olearia italiana dedicata ad oli extravergini e monovarietali: giunta alla sua 4^ edizione, si è già distinta come luogo privilegiato di promozione ed approfondimento della cultura dell’olio, grazie a una ricca offerta espositiva e a un’importante sezione formativa, con corsi per assaggiatori e degustazioni gratuite per il pubblico.

 RIVA ECO HOTEL, padiglione dedicato a prodotti e soluzioni per la sostenibilità e il risparmio energetico, propone una delle tre novità del 2013: “WELCOME GREEN”, piattaforma multisettore di 400 mq. creata da Salamanca Design & Co. “WELCOME GREEN” è  un innovativo punto di riferimento per aziende e professionisti, dove promuovere e valorizzare la cultura delle idee, delle pratiche e dei prodotti sostenibili per il contract, ma anche un contenitore originale in cui il design interpreta l’uso dei migliori prodotti dedicati all’Hotel e alla Ristorazione attraverso 4 aree tematiche: Village Food, Materiali Ospitali, Orto Gazebo e H2Benessere.

 Gli altri due progetti targati 2013 sono posti invece all’interno del padiglione di RIVA BENESSERE HOTEL. Lo studio Moon Design realizza “L’ACQUA TRA I SASSI, allestimento dedicato all’ambiente bagno inteso come un luogo di piacere e relax: una condizione di armonia olistica tra uomo e ambiente attraverso l’utilizzo di elementi che creano immagini e suggestioni esclusive, definite da un design sobrio e razionale; un viaggio emozionante dove il visitatore è  invitato a sperimentare un momento di relax totale.

 Taloggi Design ha invece ideato, sempre per RIVA BENESSERE HOTEL, il progetto “IL CULTO DELL’OSPITALITA’”, basato su concetto di ospitalità che pensa a tutto e a tutti, proponendo l’hotel nei suoi ambienti tipici (sia lo spazio comune della reception che quelli più privati di camere e bagni) con soluzioni che pongano l’attenzione alle esigenze e al comfort di ogni Ospite ttraverso un design moderno e sostenibile, dalle linee pulite ed essenziali. Partner principale di questo progetto è Teuco, azienda leader nella ricerca di materiali e tecnologie innovative nell’ambito dei prodotti per il wellness.

 Queste alcune delle novità della 37^ edizione di EXPO RIVA HOTEL, in programma dal 27 al 30 gennaio 2013 nel quartiere fieristico di Riva del Garda (TN).

Seguiteci sul sito w ww.exporivahotel.it e su Facebook.

Per ulteriori informazioni: 

Riva del Garda Fierecongressi Spa                                                     

Parco Lido – 38066 – Riva del Garda (TN)                                              

Tel.  0464 520 000 – Fax  0464 555 255                                                     

info@exporivahotel.it                                                                                

www.exporivahotel.it                

Responsabile Comunicazione:

Laura Grippa

Tel. 0464 570121 – Cell. 335 5358368

l.grippa@rivafc.it

 

 

 

 

 

 

 

 

Expo Riva Hotel verso la 37° edizione a Riva del Garda

19 dicembre 2012 ·

La 37^ edizione di EXPO RIVA HOTEL è in programma dal 27 al 30 gennaio 2013 nel quartiere fieristico di Riva del Garda (TN) Nata nel 1979,  EXPO RIVA HOTEL rappresenta oggi una delle maggiori fiere di settore dedicate al mondo dell’hotellerie e della ristorazione, patrocinata da Federalberghi e Federturismo Confindustria. Oltre 34.000 mq. Occupati, 7 padiglioni espositivi suddivisi in 4 grandi aree merceologiche (RIVA CONTRACT & DESIGN, BENESSERE HOTEL, RIVA ECO HOTEL e RIVA FOOD & BEVERAGE), 593 espositori (ediz. 2012) e 20.138 visitatori certificati testimoniano la fiducia degli operatori verso l’evento. Expo Riva Hotel rappresenta  una vetrina privilegiata per le aziende, dove proporre le loro novità in materia di design, innovazione tecnologica, food & beverage, hotellerie, centri benessere e risparmio energetico a un pubblico di albergatori e ristoratori attento alle proposte del mercato. Altro punto di forza della fiera, oltre alla proposta espositiva, è sicuramente il fitto calendario di eventi collaterali: convegni dedicati ad operatori ed imprenditori del canale Horeca; momenti di aggiornamento con RIVA FORMAZIONE, la sezione di EXPO RIVA HOTEL che da dodici anni organizza un seminario interattivo per le figure professionali dell’Hotel. Numerose anche le iniziative legate al settore del food & beverage, soprattutto con SOLOLIO – mostra dell’eccellenza olearia italiana, dedicata ad oli extravergini e monovarietali che, alla sua 4^ edizione, si è già distinta quale luogo privilegiato di promozione e approfondimento della cultura dell’olio, grazie a una ricca offerta espositiva e a un’importante sezione formativa, con corsi per assaggiatori e degustazioni gratuite per il pubblico. Tra i progetti che verranno presentati nell’edizione 2013 di EXPO RIVA HOTEL, di particolare spicco i due all’interno del padiglione di RIVA BENESSERE HOTEL:  “L’ACQUA TRA I SASSI”, 400 mq. dedicati all’ambiente bagno inteso come un luogo di piacere e relax, e “IL CULTO DELL’OSPITALITÀ” proposto da Talocci Design, una presentazione dell’hotel nei suoi ambienti tipici come lo spazio comune della reception e quelli più privati delle camere e dei bagni.

Tutte le informazioni sono disponibili su  www.exporivahotel.it e su Facebook.

Expo: Firmato protocollo di intesa con il Comune di Monza

19 dicembre 2012 ·

Il Sindaco di Monza Roberto Scanagatti e il General Manager Business Operations di Expo 2015 S.p.A., Christian Malangone, hanno sottoscritto un importante Protocollo di intesa (valido fino al 31 dicembre 2015) sul contributo della provincia briantea all’Esposizione Universale. Il protocollo evidenzia come premessa la varietà di offerta del sistema turistico monzese, che oltre al sistema del Parco, della Villa Reale e dell’Autodromo (730 ettari) comprende un vasto numero di dimore storiche e una rete di strutture congressuali di alto valore. Gestito attraverso un nuovo tavolo di coordinamento comune, l’avvicinamento di Monza e della Brianza a Expo 2015 passerà soprattutto da un sostegno alla promozione e alla visibilità internazionale delle tradizionali attività del territorio locale: enogastronomia e agricoltura si affiancheranno quindi in chiave di eco- sostenibilità e a design, industria del mobile e dell’arredo e produzione artigianale, passando anche da investimenti nel rilancio della formazione scolastica e professionale e delle strutture ricettive.

(Fonte info: c.s. Expo 2015 S.p.A.)

Dall’ 8 all 11 Febbraio 2013 Golositalia: l’incontro tra accoglienza gardesana e industria del gusto nel mondo

19 dicembre 2012 ·

È in programma dall’8 all’11 febbraio 2013 negli spazi di Brixia Expo la seconda edizione di Golositalia, il salone dedicato alle eccellenze del settore enogastronomico, della ristorazione e delle attrezzature professionali che ha riscosso grande successo al suo debutto nel 2012. Sono circa 400 le aziende espositrici nazionali ed internazionali attese all’evento, e suddivise in 6 aree: Food, Vino, Birra, Attrezzature, Ristorazione, Turismo Enogastronomico.

Proprio al mondo della  birra sarà dedicata attenzione particolare nel 2013, grazie alla presenza di 30 birrifici artigianali provenienti da tutta Europa che offriranno degustazioni e riveleranno al pubblico un mondo ricco di segreti e sfumature ancora da scoprire.

Per quanto riguarda la filiera del vino, saranno presenti in fiera circa 70 cantine europee di eccellenza, con produzioni che vanno da Barbera a Cabernet, da Moscato a Passito Chianti, da Amarone a Morellino e molte altre ancora; le degustazioni, di tipo sia verticale che orizzontale, saranno curate dal presidente di ONAV (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Vino) Fabio Finazzi.

Tra i partner dell’evento spiccano Provincia e Comune di Brescia, Camera di Commercio di Brescia , la rivista “Vini e Cucina Bresciana” e il portale web Prodottiregionali.net.   L’incontro tra tradizione culinaria e ospitalità nel territorio e dimensione internazionale dell’HO.RE.CA è al centro del salone, che tradurrà questo obiettivo in un programma di oltre 50 eventi tematici, mentre gli espositori potranno integrare gli incontri “one-to-one” nei vari stand con  il potenziale dell’e-commerce, grazie al sito www.golositalia.it, che permetterà agli espositori presenti alla manifestazione di rimanere in fiera 365 giorni all’anno ed ai visitatori di poter acquistare i prodotti scoperti in fiera comodamente da casa.

Anche il pubblico sarà direttamente coinvolto nello spirito dell’evento grazie all’organizzazione di degustazioni, seminari e corsi dedicati a temi come galateo, preparazioni alimentari e salute in cucina: su quest’ultimo tema spiccano i corsi dedicati alla cucina senza glutine e i seminari su temi come celiachia, intolleranze alimentari e diabete. Il visitatore potrà a sua volta confrontarsi direttamente con i produttori, acquistare ed effettuare ordini scegliendo tra più di 3000 prodotti d’eccellenza provenienti non solo da tutte le regioni d’Italia, ma anche dal centro Europa: salumi, formaggi, olio, vino, tartufo, dolci, prodotti nuovi e della tradizione e tanto altro ancora.

“In una situazione economica come quella attuale è fondamentale ricreare rapporti personali tra i produttori e gli operatori del settore, il nostro gruppo ha creato Golositalia per facilitare e per snellire il processo commerciale”, commenta il direttore della manifestazione  Mauro Grandi; proprio su queste basi, appuntamento dunque in Febbraio allo spazio espositivo di Brescia con Golositalia, l’appuntamento che sulla base della sapienza e della cultura gastronomica di Brescia e della Gardesana fa incontrare i gusti e le idee di tutta l’Europa.

Per informazioni e prenotazioni: www.golositalia.it

(Fonte info: marketing e comunicazione AreaFiera/Golositalia)

 

 

Per informazioni e iscrizioni: www.golositalia.it

23-26 febbraio 2013: Rimini Fiera presenta RHEX-Rimini Horeca Expo

19 dicembre 2012 ·

Rimini Fiera raccoglie e sviluppa l’eredità di successo degli ex SIA GUEST e Sapore nel nuovo format di RHEX-Rimini Horeca Expo. L’evento del comparto Hotellerie-Restaurant-Café debutterà nella sua prima edizione dal 23 al 26 febbraio 2013 su una superficie espositiva coperta di 70.000 mq; nei 12 padiglioni è prevista la presenza di 1500 espositori, 110.000 visitatori e 500 top buyer.

Nelle parole di Patrizia Cecchi, direttore Business Unit di Rimini Fiera, RHEX “varerà un format unico su tendenze e consumi del tempo ‘fuori casa’ attraverso diversi ‘contenitori’, offrendo non solo una importante vetrina per gli espositori dell’industria alberghiera, dell’ospitalità, della ristorazione e dell’intrattenimento, ma anche strumenti immediati che consentiranno ai visitatori di cogliere gli indirizzi del mercato, con tangibili opportunità di business e di sviluppo delle prospettive internazionali sia per le aziende che per il pubblico specializzato”.

RHEX tradurrà questa attenzione alle innovazioni tecnologiche e alle novità organizzative attraverso eventi come il concorso “Rhex Innovation Award” e in spazi espositivi come “Green Hospitality”, l’area che in collaborazione con CasaClima presenterà le migliori opportunità di risparmio gestionale legate a bioedilizia, bioarredamento, fotovoltaico, termotecnica e arredamenti ad alta efficienza energetica.

Sui temi dell’innovazione e del management di domani verteranno anche le giornate formative dedicate agli albergatori e i contributi delle maggiori associazioni del settore turistico come Federalberghi (che terrà in questa sede un convegno nazionale),  AICA(Associazione Confindustria Alberghi), ADA (Associazione Italiana Direttori Albergo), EHMA (European Hotel Managers Association), FIPE (Federazione italiana pubblici esercizi) e molte altre.

Per quanto riguarda invece la ristorazione, da citare la quinta edizione di “DiVino Lounge” (lo spazio espositivo dedicato al vino e agli incontri tra produttori, albergatori e ristoratori già presente nelle passate edizioni di SAPORE) e il nuovo evento chiamato “Vini Cheap&Chic”, che raccoglie incontri e degustazioni coordinati da Luca Gardini (miglior sommelier al mondo dal 2010) su temi come la realizzazione della carta dei vini, l’uso del decanter e l’abbinamento cibo/vino.

Ampio e variegato dunque il panel di visitatori attesi a RHEX 2013, che ne fa un appuntamento capace di parlare a tutte le realtà del variegato “sistema ospitalità”: ristorazione (ristoranti indipendenti, pizzerie, catene e franchising, fast food, take away, società di catering, ristorazione collettiva), altri pubblici esercizi (strutture ricettive, bar, pub, birrerie, wine bar, discoteche), trade (distributori, grossisti specializzati, import export, agenti), professionisti del canale horeca (chef, sommelier, barman, maître), grande distribuzione (GDO, gruppi di acquisto, Cash & Carry), dettaglio alimentare specializzato, enoteche stampa e associazioni di categoria.

L’ingresso all’evento  è riservato agli operatori professionali.

Per informazioni: www.rhex.it

(Fonti info: Rimini Fiera SpA; ufficio stampa Barabino & Partners; www.rhex.it)

 

 

IUSVE: nel 2013 a Verona il primo Master in marketing e comunicazione dell’enogastronomia

12 dicembre 2012 ·

IUSVE-Istituto Universitario Salesiano Veneziano propone da gennaio 2013 nella sua sede di Verona (via Regaste San Zeno 17) il primo master universitario dedicato a “Wine and Food-Marketing e Multimedia Communication”. Il corso, di durata annuale sarà articolato in due percorsi di studio dedicati rispettivamente all’alimentare e all’enovinicolo. L’obiettivo del master di primo livello è creare una rete di comunicatori moderni, in grado di coniugare la conoscenza tecnica, scientifica e tecnologica con la sapienza delle tradizioni e le peculiarità culturali del territorio, guardando allo stesso tempo alla crescente specializzazione e articolazione internazionale del settore alimentare. Tra i temi trattati: marketing strategico in Italia e all’estero, brand identity e packaging, marketing emozionale e tradizioni culturali, tecnologie multimediali innovative offerte dal web 2.0 (viralità, networking, social advertising, cross-medialità, cloud computing) per la promozione e la valorizzazione dei prodotti che finiscono sulla tavola. Il Master è patrocinato dalla Camera di Commercio di Verona e vedrà la collaborazione di aziende del settore come Aia, Altamarca, FoodPackages, Mediatailor, Paluani, Podere La Cappella, Velo Group, Veneto Agricoltura. Uno dei moduli del corso sarà seguito da Giampietro Comolli, esperto di distretti produttivi, mente del progetto “UnPoPerExpo” e collaboratore di “Hospitality Business Magazine”, che ha così commentato le opportunità del Master in chiave Expo 2015: “Expo richiederà professionalità formate all’utilizzo delle tecnologie multimediali più innovative strettamente collegate alla conoscenza della civiltà, cultura e origine della migliore tradizione alimentare e nutritiva del made in Italy. I primi diplomati che usciranno dal master, nel 2013, saranno pronti per rispondere alle esigenze di Expo 2015 che punterà a presentare le più moderne applicazioni tecnologiche tramite il web, iPad e smartphone. Venti milioni di visitatori e turisti, molti stranieri, attesi all’Expo vorranno essere guidati nei territori produttivi delle eccellenze food&wine: sarà un’occasione unica per le aziende produttrici nella Pianura Padana che investiranno in quest’ambito della comunicazione.

FieraGenova: in arrivo il Salone delle Identità Territoriali

19 novembre 2012 ·

Il Padiglione B della Fiera di Genova ospita dal 23 al 25 novembre il Salone delle Identità Territoriali, la prima vetrina nazionale delle produzioni artigianali ed agroalimentari a Denominazione Comunale (DE.CO.).  Attraverso workshop, forum e case histories, ma anche con momenti di  show cooking, degustazioni guidate e laboratori tematici sulle eccellenze, il salone offrirà spunti inediti per la conservazione dei metodi storici  e peculiari di produzione dei vari territori, nonché spazi di visibilità per i progetti e le proposte più innovative legate al “fare rete” tra aziende enogastronomiche, enti di promozione locale e operatori della filiera turistica. Si spazia dunque dal marketing territoriale al turismo integrato, dal food blogging all’organizzazione di eventi a tema folkloristico e storico, dalla distribuzione di nuova generazione  fino all’edutainment alimentare rivolto al grande pubblico.  L’evento è patrocinato da ANCI, Fondazione CARIGE, Roma Capitale, CNA-Confederazione Nazionale dell’Artigianato e delle Piccole e Medie Imprese e CIA-Confederazione Italiana Agricoltori, e ha come partner Touring Club Italiano, Vie del Gusto e AIGAE-Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche.

Nuovo appuntamento a Fiera Bolzano con “Hotel 2012” e “Autochtona 2012”

18 ottobre 2012 ·

Ai nastri di partenza negli spazi di Fiera Bolzano “Hotel 2012”, la Fiera Internazionale dell’HORECA, che arriva quest’anno alla sua 36° edizione. Dal 22 al 25 ottobre i padiglioni della Fiera offriranno le ultime tendenze dell’architettura ecologica, del b2b e del marketing alberghiero, con oltre 500 espositori da 12 paesi.
Ad aprire i lavori, lunedi 22 ottobre alle ore 9.15 presso il Centro Congressi Fiera – Four Points by Sheraton, Sala Elena Walch, sarà un importante appuntamento dedicato alla comunicazione digitale, dal titolo “Social Media Forum 2012: La rivoluzione continua”. Il convegno, organizzato da Fiera Bolzano in collaborazione con Südtirol Marketing Alto Adige (SMG), Unione Albergatori e Pubblici Esercenti (HGV) e Unione Giovani Albergatori (HGJ), verterà su temi come branding, uso delle mobile applications e assistenza digitale ai clienti.
Il b2b sarà invece al centro di iniziative come “Workshop Alto Adige: Borsa di contatto per tour operator e strutture turistiche”, in programma nel pomeriggio di martedi 23 ottobre presso le Sale Latemar e Vajolet (Padiglione espositivo, livello 0, settore C).
Particolare centralità avrà poi nell’edizione 2012 di “Hotel” il tema food ed enogastronomia, anche in chiave di formazione. HOTEL 2012 si svolgerà infatti in concomitanza con “Autochtona”, il Forum nazionale dei vini autoctoni, e ospiterà un ricco programma di incontri ed assaggi che culmineranno nell’assegnazione del 10° “Premio alla cultura enogastronomica dell’Alto Adige”, assegnato in collaborazione con Vini Alto Adige e HGV ai migliori esercizi locali.
“Hotel 2012” è organizzato in collaborazione con l’Unione Albergatori e Pubblici Esercenti dell’Alto Adige HGV e con altre importanti associazioni di categoria locali, ed ha con il patrocinio di Federalberghi, Federazione delle Associazioni Italiane Alberghi e Turismo.
Il programma completo è visibile sul sito www.hotel-fierabolzano.it.