Inverno 2011: Guardia medica nel comuni turistici lombardi

20 Dicembre 2011 ·

La misura approvata dalla Regione coinvolge  le Asl di Bergamo, Brescia e Sondrio

La Giunta regionale lombarda, su proposta dell’assessore alla Sanità Luciano Bresciani, ha approvato il Servizio di assistenza sanitaria stagionale per la stagione 2011, con riferimento alla massiccia presenza di turisti in Lombardia nel periodo invernale. Il servizio sarà infatti fornito tra dicembre e aprile 2012 dalle Asl delle province di Bergamo, Brescia e Sondrio, garantirà anche nei giorni festivi un totale di 8.337 ore di assistenza medica di base e grazie alla presenza di medici di continuità assistenziale assicurerà servizi che vanno dalla prescrizione di medicinali alle visite e al ricovero ospedaliero. Le località nelle quali è stato autorizzato il servizio sono per Bergamo Foppolo e Valtorta (1000 ore di assistenza garantita), per Sondrio Livigno, Bormio (Valfurva, Valdidentro), Aprica, Chiesa Valmalenco (Caspoggio e Lanzada), Madesimo, Campodolcino (3537 ore), per Brescia la Valcamonica (Ponte di Legno, Borno, Montecampione, per un totale di 3800 ore).

Sci: a Selvino nel 2014 due piste interrate

28 Giugno 2011 ·

Arriva anche in italia lo “skidome”, l’impianto di sci interrato, interamente al coperto, lanciato nello scorso decennio a Dubai e sbarcato da qualche anno in Europa. Un progetto che si propone di rilanciare anche l’hotellerie invernale, da tempo in difficoltà in Italia nonostante il ritorno della neve negli ultimi 3 anni, ma anche lo sci, penalizzato dalla recente esclusione del Sestriere dal circuito delle gare di Coppa del Mondo. La location scelta è Selvino, nelle alpi bergamasche: un luogo scelto anche per la sua posizione strategica, a 30 minuti dall’aeroporto di Orio al Serio.  Il progetto nasce da un accordo tra Regione Lombardia e la società trentina Neveland, e prevede due piste semiparallele di 600 metri con un dislivello di 130 metri, alberghi, aree ristorazione e strutture di allenamento e di gara per professionisti e dilettanti, il tutto controllato da un impianto di refrigerazione interna ad alto risparmio energetico.