Trasporti, NTV: da giugno 2013 collegamento Milano-Ancona in 3 ore

19 Dicembre 2012 ·

NTV ha annunciato un progetto per la copertura dal prossimo giugno della direttrice ferroviaria Adriatica e dell’area a cavallo tra Romagna e Marche, una delle principali zone manifatturiere e turistiche del Paese. Il programma di sviluppo della rete permetterà di raggiungere in tre ore da Milano  Ancona e Pesaro, con fermate a Bologna, Rimini e Forlì. Secondo l’azienda, “in accordo con la Regione Marche NTV è pronta a chiedere al gestore della Infrastruttura RFI le tracce per il nuovo servizio: tre coppie di treni, per un totale di sei viaggi al giorno. L’attivazione della nuova linea sull’Adriatica amplierà ancora il network delle città servite da NTV (dalle 9 attuali per 12 stazioni si passa da Giugno a 13 città per un totale di 16 stazioni) e porterà anche nuova occupazione”. Secondo l’AD Giuseppe Sciarrone, “il servizio sarà assicurato in regime di puro mercato, e quindi per il momento arriviamo fino ad Ancona, secondo la strategia di un passo alla volta, riservandoci di valutare la possibilità di portare Italo anche a più a Sud”. (Immagine: Wikipedia)

Italo arriva a Torino: vendite aperte, servizio al via dal 9 dicembre

19 Novembre 2012 ·

NTV ha annunciato i dettagli dell’ aggiunta di Torino al suo servizio di trasporto ferroviario ad alta velocità. Dal 9 dicembre il capoluogo piemontese completerà infatti la linea che ha collegato finora Milano, Firenze, Bologna, Roma e Salerno.  In questo modo, contando anche la seconda direttrice che collega Roma con Venezia, arriverà a 44 il numero dei collegamenti giornalieri finora offerti da NTV  tra le principali città italiane.  Il collegamento Torino-Milano prevede 7 corse quotidiane da Torino Porta Susa (dove nel mese di gennaio 2013 sarà attivato anche il Centro Servizi Italo per i viaggiatori) e altrettante da Milano Porta Garibaldi, oltre a fermate alla stazione di Milano Rogoredo. Gli orari prevedono la prima partenza da Torino PS alle 6.47 e l’ultima partenza da Torino PS alle 19.47, la prima partenza da  Milano Porta Garibaldi alle 7.21 e l’ultima partenza da Milano Rogoredo alle 19.56 (con fermata a Milano Porta Garibaldi alle 20.18).  Sarà dunque possibile raggiungere Torino PS in 44 minuti da Milano PG e in 67 minuti da Rogoredo.  I prezzi partono dalla classe Smart:  € 15 per Milano, € 20 (in promozione) per Bologna, € 25 per Firenze, € 38 per Roma, € 45 per Napoli ed € 50 per Salerno. I biglietti sono acquistabili sul sito www.italotreno.it, presso il contact center Pronto Italo (06.07.08), nelle biglietterie self service collocate nelle Case Italo e nelle agenzie di viaggio abilitate.

Trasporti: NTV pronta al via in Aprile

6 Marzo 2012 ·

Inaugurato a Milano Porta Garibaldi il primo “Casa Italo” per l’assistenza ai viaggiatori

Continua il percorso verso l’avvio del servizio di trasporto ferroviario privato NTV. Lo scorso 29 febbraio è stato inaugurato nel piano interrato della stazione Porta Garibaldi di Milano il primo “Casa Italo”, progettato dall’architetto Stefano Boeri. Il centro assistenza e servizi alla clientela, aperto attualmente tutti i giorni dalle 7 alle 19, è collegato ai binari da un sottopassaggio ed è attivo in questi giorni per presentare alla clientela l’offerta di trasporti che prenderà il via ufficiale a metà aprile 2012. I primi treni ad alta velocità “Italo”, ha dichiarato infatti l’AD Giuseppe Sciarrone, collegheranno Milano, Roma e Napoli subito dopo Pasqua (che cadrà quest’anno l’ 8 Aprile), “subito dopo gli ultimi adempimenti formali con l’Agenzia della Sicurezza”. NTV ha inoltre pubblicato sul suo sito i primi orari dei treni, che nei prossimi mesi collegheranno con 25 treni ad alta velocità 12 stazioni nelle città di Milano, Torino, Padova, Venezia, Firenze, Roma, Napoli e Salerno con tariffe che come anticipato da Sciarrone saranno flessibili e differenziate a seconda dell’affollamento e degli orari di punta.

Torna alla home e consulta altre news

Nuovi Frecciarossa: nel 2012 rivoluzione per Trenitalia

29 Novembre 2011 ·

Presentate a Napoli la nuova flotta e il nuovo piano tariffario per l’Alta Velocità

Trenitalia ha presentato la riorganizzazione della sua offerta Frecciarossa per il 2012. Un investimento da 500 milioni di euro che prevede prima di tutto la cancellazione delle tradizionali due classi, sostituite da 4 livelli di servizio: Standard, Premium, Business ed Executive.  Altre novità sono il completo rinnovamento della flotta, un restyling degli interni a cura di Giugiaro che garantirà il 30% in più di spazio per i passeggeri, servizi come il wi-fi e un’ “area del silenzio” dove sarà vietato l’uso dei cellulari. Entro la fine dell’anno saranno 4 i primi treni rinnovati in circolazione.  Cambiamenti anche nel pricing, con tariffe abbassate in media del 6% e flessibili anche nello stesso livello di servizio. L’ad di Fs, Mauro Moretti, ha presentato il progetto in una conferenza stampa presso l’impianto di manutenzione di Napoli, e ha dichiarato: “si tratta di una rivoluzione culturale; abbiamo ascoltato le necessità dei nostri clienti e cercato di mantenere un rapporto qualità-prezzo che non ha eguali nel mondo”.  

(Fonte: TTG)

NTV: Conclusa la costruzione dell’impianto di manutenzione di Nola

27 Luglio 2011 ·

Venerdi 22 luglio è stata completata la costruzione dell’impianto di manutenzione dei treni NTV di Nola, nel napoletano. L’impianto, costato 90 milioni di euro con investimenti privati, è stato realizzato da Alstom in 21 mesi e occupa una superficie coperta di 30 mila mq in aggiunta a un’area binari di 55 mila metri. Alstom si occuperà anche della gestione. La prossima tappa del processo di sviluppo dei treni ad alta velocità privati saranno i test di omologazione, mentre l’impianto sarà aperto ufficialmente nel mese di Settembre e darà lavoro a 250 persone.