Dramma Liguria: situazione critica per gli hotel

2 novembre 2011 ·

I danni causati dall’alluvione che si è abbattuta sulla Liguria nei giorni scorsi rischiano di essere una forte minaccia per il settore ricettivo nel prossimo futuro. E’ questa la preoccupazione di Americo Pilati, presidente di Federalberghi Liguria.


L’alluvione alle Cinque Terre sta colpendo duramente tutto il ricettivo, rischiando di mettere in grave difficoltà la prosecuzione delle attività nel prossimo futuro. Monterosso e Vernazza, in particolar modo, sono i comuni dove la situazione è maggiormente critica. Lo conferma Americo Pilati, presidente Federalberghi Liguria, che, intervistato da TTG Italia, evidenzia anche grandi difficoltà nelle telecomunicazioni. “Sono molto preoccupato – riferisce Pilati -: non ho notizie precise, ma so che la situazione è drammatica. Purtroppo c’è il rischio che la stagione turistica sia compromessa”. Ancora impossibile al momento stilare un bilancio dei danni subiti dalle infrastrutture turistiche, ma i timori sono alti. In tutta l’area, intanto, rimangono bloccate le vie di comunicazione sia stradali che ferroviarie. Restano difficili inoltre le comunicazioni via telefono nelle zone alluvionate: in queste ore si stanno riscontrando problemi alle linee dei principali gestori, a causa di un guasto al ripetitore.  (Fonte: TTG)