• Newsletter
     
      
  • Abbatti i costi
     
      
  • Guida ai fornitori
     
      
  • Consulenza professionale 2
     
      
  • Contatti
     
      
  • Blog
     
      
  • Consulenza professionale 1
     
      
  • slide1
     
      

Turismo, Trento e Bolzano già “sold out” per Natale

21 novembre 2018 

Dalle stime basate sulle prenotazioni al sito Expedia.it, le località di montagna fanno registrare il tutto esaurito o quasi

OMA. Ci sono già alcuni numeri positivi sul turismo nel nostro Paese per il Natale 2018, prendendo in esame il periodo dal 18 al 31 dicembre: negli aeroporti italiani si prevede un +2.3% di arrivi (eravamo a +1.2% all’11 novembre) con un boom di presenze dagli Usa, + 25%. Per fine dicembre aumentano anche i viaggi in Italia di lunga durata: +7.9% per quelli da sei a otto notti; +9% per quelli da nove a 13 notti e +7.5% per i viaggi da 14 a 21 notti.

Sono fra le cifre illustrate nel Forum ‘Big Data nel turismo, lo stato dell’arte nel settore’, organizzato stamattina da Enit – Agenzia Nazionale del Turismo.

Restando sulle stime per il Natale 2018, basate sulle prenotazioni attraverso il sito Expedia.it, le località montane principali viaggiano verso il tutto esaurito, o quasi, con un 95% di strutture ricettive prenotate a Cortina d’Ampezzo, Courmayeur, Cogne, Madonna di Campiglio e Selva di Val Gardena e un 90% a Roccaraso. Mentre fra le città, per le feste, guidano la classifica Trento e Bolzano con il 95% delle strutture prenotate; seguono Venezia e Matera (85%); Bologna e Firenze (80%), Milano, Roma e Napoli (75%).

Continua a leggere >>

fonte: www.giornaletrentino.it