• Newsletter
     
      
  • Abbatti i costi
     
      
  • Guida ai fornitori
     
      
  • Consulenza professionale 2
     
      
  • Contatti
     
      
  • Blog
     
      
  • Consulenza professionale 1
     
      
  • slide1
     
      

Respect Food Night: 8 chef firmano l’evento più esclusivo del Fuorisalone

18 aprile 2018 

Ci sono ancora biglietti per la cena più memorabile della cucina contemporanea italiana: Massimo Bottura con altri 7 grandi chef cucineranno per 300 ospiti al Castello Sforzesco di Milano per sostenere la causa di Food for Soul. Contro lo spreco alimentare per una nuova dignità del cibo per tutti.

L’evento più esclusivo del Fuorisalone quest’anno sarà anche il più buono in ogni senso. Respect Food Night è la cena che Grundig, brand storico nell’elettronica di consumo, dedica a Food for Soul, l’Associazione no-profit fondata da Massimo Bottura e Lara Gilmore, impegnata nell’apertura di refettori e mense comunitarie nel mondo e contro lo spreco alimentare.

IL PROGETTO
Una Onlus creata sulla scia del successo del Refettorio Ambrosiano di Milano, aperto in occasione dell’Expo2015, a cui sono seguiti altri progetti a Rio de Janeiro (Refettorio Gastromotiva), Londra (Refettorio Felix at St Cuthbert’s) e Parigi (Refettorio Paris), ma anche Bologna (Social Tables Antoniano) e Modena (Social Tables Ghirlandina).

Luoghi in cui ridare dignità alle persone attraverso una dignità del cibo, mense a cui far convergere le eccedenze alimentari, che altrimenti andrebbero buttate, per trasformarle in pasti curati (dagli chef), in ambienti accoglienti pensati da architetti e designer che offrono la loro professionalità per creare spazi belle e accoglienti.

L’idea che con il cibo si possa fare una rivoluzione che coinvolga tutti, anche i membri più vulnerabili della comunità. Obiettivo della cena a Milano è proprio quello di far conoscere l’attività di Food for Soul e raccogliere fondi per sostenere i futuri progetti e attrarre sempre più sostenitori.

LA CENA (E GLI 8 CHEF)
La cena si terrà mercoledì 18 aprile alle ore 19.00 nella cornice esclusiva del Castello Sforzesco, concesso grazie al Patrocinio del Comune di Milano, e si prepara ad essere la più memorabile nel panorama della cucina contemporanea italiana: all’appello di Chef Bottura hanno risposto colleghi e amici che insieme rappresentano 13 Stelle Michelin.

Andrea Berton (Berton, Milano), Enrico Cerea (Da Vittorio, Bergamo), Carlo Cracco (Cracco in Galleria, Milano), Antonio Guida (Seta, Mandarin Oriental Hotel Milano), Giancarlo Morelli (Pomiroeu, Monza), Matias Perdomo(Contraste, Milano) e Viviana Varese (Alice Eataly, Milano). Ogni Chef cucinerà in diretta per gli ospiti una sua specialità per aiutare il progetto.

Continua a leggere >>

fonte: www.vanityfair.it/vanityfood