• Newsletter
     
      
  • Abbatti i costi
     
      
  • Guida ai fornitori
     
      
  • Consulenza professionale 2
     
      
  • Contatti
     
      
  • Blog
     
      
  • Consulenza professionale 1
     
      
  • slide1
     
      

Chef Barbieri arriva a Firenze: sfida per eleggere il miglior hotel

10 aprile 2018 

 

Firenze protagonista di ‘Bruno Barbieri 4 Hotel’ in onda su Sky Uno

Chef Bruno Barbieri sbarca Firenze. Dopo il Trentino e la Lombardia è la volta della città del giglio: domani 10 aprile su Sky Uno (ore 21,15) andrà in onda la terza puntata di «Bruno Barbieri 4 Hotel» che sarà interamente dedicata a Firenze. Il programm tv consiste in una gara tra i proprietari di alcuni dei migliori boutique hotel fiorentini,che si sfideranno per offrire al noto ristoratore e agli altri albergatori un soggiorno indimenticabile, fra servizi personalizzabili e atmosfere ricercate ed esclusive.

I protagonisti della puntata saranno: Matteo, proprietario dell’AD Astra,Maarja, direttrice di Home, Piergiorgio, general manager del Grand Amore Hotel e Spa e Chiara, direttrice dell’Hotel Palazzo Castri 1874. Gli hotel contrapposti sono della stessa fascia di prezzo o della stessa categoria, ma ciascuno con le proprie peculiarità. Colleghi e avversari allo stesso tempo, guidati da Bruno Barbieri i concorrenti trascorrono un giorno e una notte nei reciproci alberghi. Fatto il check-in, per ciascuna struttura, Barbieri sperimenterà in prima persona l’accoglienza, lo stile, la pulizia, i servizi e, più in generale, l’ospitalità offerta da ciascun albergatore. A colazione, dopo il check-out, i concorrenti si giudicano l’un l’altro. Per ognuno, un voto da 0 a 10 su 4 categorie: location, camera, servizi, prezzo.

Lo stellato Barbieri non racconta solo la sfida ma mette anche i proprietari di fronte a imprevisti per valutarne la capacità di problem solving e l’attenzione al cliente. Con i suoi voti, alla fine di ciascun episodio, Barbieri può confermare o ribaltare il verdetto risultante dai voti dei 4 protagonisti di puntata. Uno solo degli albergatori concorrenti si aggiudicherà la sfida e un contributo economico da reinvestire nella propria azienda. Ma vediamo, nel dettaglio, gli hotel fiorentini in gara. Affacciato sul più grande giardino privato d’Europa, «Ad Astra» è il primo «hôtel particulier» della città: aperto da novembre 2015, è frutto della collaborazione dall’architetto Francesco Maestrelli con i fratelli Marco e Matteo Perduca. La struttura ospita sette stanze del piano nobile della villa e due immerse nel giardino Torrigiani in Oltrarno. Matteo, proprietario dell’hotel, avvocato di professione, è un fiorentino doc che ama viaggiare, ha vissuto per anni a Londra e insieme alla moglie colleziona mobili d’epoca che, infatti, fanno parte dell’arredo dell’albergo.  «Home», diretto da Maarja, si trova in piazza Piave, in un antico palazzo ristrutturato trasformato in albergo.

Continua a leggere >>

fonte: www.lanazione.it