• Newsletter
     
      
  • Abbatti i costi
     
      
  • Guida ai fornitori
     
      
  • Consulenza professionale 2
     
      
  • Contatti
     
      
  • Blog
     
      
  • Consulenza professionale 1
     
      
  • slide1
     
      

OscarBosio

18 maggio 2017 

bosio_logo

Az. Vit. La Bruciata di Oscar Bosio

Santo Stefano Belbo è un comune racchiuso in una vallata tra 4 colline. Su una di queste, chiamata La Bruciata, da tre generazioni la famiglia Bosio coltiva i propri vigneti e produce vino. Santo Stefano Belbo tra i 52 comuni della produzione del moscato è nella zona tipica e classica di questo vitigno e grazie al terreno calcareo e sabbioso il vitigno Moscato esprime al meglio le sue caratteristiche aromatiche, che aggiunto al micro clima ci danno vini equilibrati ed eleganti.  L’azienda la Bruciata di Oscar Bosio è dal 1954 che in frazione Valdivilla. Da allora sono passate  tre generazioni  che nel susseguirsi hanno cercato di portare il Moscato brand dell’azienda sempre in un continuo miglioramento.  Di fatti  è l’unica a produrre il moscato in 5 varianti diverse, tutte 100% moscato: Moscato d’Asti DOCG, Asti spumante, Aivè Moscato secco, Ermenegildo Vendemmia tardiva e Moschin Moscato Chinato. Nei suoi 18 ettari di vigneti, divisi in quattro comuni, in base alla tipologia del terreno produciamo oltre al Moscato anche vini rossi tipici delle Langhe come Dolcetto d’Alba DOC, Barbera d’Alba DOC, Langhe Nebbiolo DOC, Barbaresco DOCG e Barolo DOCG. Nella nostra gamma rientrano anche vini bianchi come Langhe Arneis DOC e Langhe Chardonnay DOC oltre ai nostri spumanti. Già da anni l’azienda la Bruciata (www.la-bruciata.com)nella cura dei propri vigneti non fa uso di diserbanti tenendo i filari inerbiti e praticando la lotta integrata nel rispetto del ambiente.  http://bit.ly/la-bruciata

DDF_6003 (640x428)

PERCHE’ SCEGLIERCI 

Scegliere i nostri vini e i nostri Moscati significa aver scelto di apprezzare la produzione di una famiglia che da generazioni dedica la propria passione nel lavoro dei vigneti per dare vini di buona bevibilità a prezzi competitivi.

LA QUALITA’

La famiglia Bosio è da sempre attenta all’ambiente e alle tradizioni e da anni pratica la lotta integrata secondo le regole del disciplinare Europeo, non fa uso di diserbanti ma tratta le erbe infestanti meccanicamente. Mantenendo così una biodiversità nel vigneto e avendo i vigneti in posizioni molto ripide evita l’erosione del terreno durante le piogge.

REFERENZE 

foto oscar 024 (640x428)La famiglia Bosio da sempre vinifica i propri vini in botti di acciaio  senza passaggi in legno (tranne Barolo docg e Barbaresco docg) per mantenere i profumi del uva che abbinati alla freschezza del vino data dal terreno riesce ad avere sempre vini molto profumati freschi e d eleganti. Grazie proprio a questi terreni e al microclima che si trova a quest’altitudine 420slm dove è posizionata l’azienda i moscato riesce ad esprimere il meglio che aggiunto ad una pressatura  soffice  e a una  fermentazione lenta rende il nostro moscato molto  elegante ed equilibrato. Negl’anni abbiamo iniziato anche a vinificare in moscato a secco quest’anno abbiamo festeggiato il decimo anno . Aivè moscato secco esprime al meglio con la fermentazione quasi totale degli zuccheri i profumi la morbidezza e la finezza del moscato. Oltre al moscato d’Asti docg e all’Aivè la produzione di vini con questo vigneto continua con la vendemmia tardiva di moscato (Ermenegildo),l’Asti spumante e il Moschin (moscato chinato).

DSC_0050 (640x466)

FIGURA COMMERCIALE
di RIFERIMENTO 

Il Titolare Oscar Bosio

info@la-bruciata.com

0141.1808106

 

 

Bottone_Richiedi Info

 

Bottone_Torna Fornitori