• Newsletter
     
      
  • Abbatti i costi
     
      
  • Guida ai fornitori
     
      
  • Consulenza professionale 2
     
      
  • Contatti
     
      
  • Blog
     
      
  • Consulenza professionale 1
     
      
  • slide1
     
      

Ventennale di Federturismo: presentato il Libro Bianco dell’Associazione

4 giugno 2013 

Chiuso il roadshow che ha visto la partecipazione di 350 imprenditori turistici

Federturismo Confindustria ha festeggiato il suo ventennale con un incontro tenutosi il 30 maggio

a Roma, presso l’Auditorium della Tecnica di Confindustria. L’incontro ha concluso il percorso del roadshow “Turismo: una rinascita competitiva, la visione delle imprese”, che in 15 settimane ha

coinvolto  350 imprenditori  del settore  e delle eccellenze del territorio. In occasione dell’evento è stato presentato un volume con lo stesso titolo, un vero e proprio Libro Bianco che riassume il lavoro del roadshow e fa il punto sui problemi del turismo nazionale: i fattori critici che frenano la competitività, l’attrattività nazionale e regionale delle destinazioni, le mancanze a livello di governance, promozione, stagionalità, servizi e infrastrutture. Questo il commento di Renzo Iorio, presidente di Federturismo: “per la riqualificazione e per il rilancio del settore è fondamentale la sinergia tra imprese, banche e territorio e le reti d’impresa sono uno strumento con forti potenzialità per creare nuovi prodotti, per accrescere la competitività delle piccole e medie imprese turistiche”.

Sul tema proposto da Iorio è intervenuto anche Carlo Stocchetti, Direttore generale di Mediocredito Italiano, Gruppo Intesa Sanpaolo, che ha affermato: “l’obiettivo è quello di individuare insieme le soluzioni  più adatte a migliorare la competitività turistica dei nostri territori, promuovendo di più la logica di “rete” anche tra imprese di settori diversi, seppur collegati al turismo, affinché possano operare in sinergia nell’ambito di progetti centrati sul territorio, sulla qualità e sulla diversificazione dell’offerta”.

 

(Fonte info: Federturismo)