TTG INCONTRI 2012 A RIMINI FIERA: +4% DI PRESENZE SUL 2011

22 Ottobre 2012 

Il rafforzamento della filiera e la formazione sono stati i temi centrali di TTG incontri 2012, il marketplace turistico arrivato quest’anno all’edizione numero 49 nella tradizionale sede di Rimini Fiera. TTG Incontri si è confermato come una delle principali vetrine nazionali per il trade di settore, grazie alla partecipazione di 2400 imprese del turismo e di enti di rappresentanza turistica da 100 paesi.

Un successo rimarcato da Paolo Audino, ad di TTG Italia, che ha dichiarato: “TTG Incontri, TTI e IBE, insieme, si sono ancora una volta confermati capitale nazionale del business turistico”, e dai numeri:  50.685 le presenze totali, con una crescita del 4% rispetto al 2011.

Ricco come sempre il programma, che ha visto tra i suoi appuntamenti principali il 12° workshop TTI (con la presenza di 600 tour operator da 60 paesi)  e Meeting Time by BTC, l’esclusivo workshop dedicato alla clientela congressuale e incentive, con la partecipazione di buyer specializzati in congressi, convention, viaggi incentive, meeting e seminari.

Grande spazio alla formazione con i 57 TTG Lab, i seminari formativi che hanno proposto ai 900 partecipanti più di 80 ore di laboratori formativi in fiera sulle tematiche del web marketing, della gestione d’impresa e della legislazione turistica; ampio spazio poi alle agenzie di viaggio  nei 14 forum di discussione (oltre 2500 partecipanti) che hanno incentrato il dibattito sui nuovi modi di studiare e organizzare l’offerta, a partire dai canali di vendita, per arrivare all’acquisto online.

TTG Incontri si inserisce in un momento di grande trasformazione per il mercato in generale e per il mercato turistico in particolare“, ha affermato il presidente di Rimini Fiera Lorenzo Cagnoni: “per questo motivo un evento così importante come questo, rappresenta il luogo in cui si progetta e si respira il cambiamento del settore. TTG Incontri è stato anche quest’anno grande opportunità di business e di confronto per tutti gli operatori, il luogo da cui far ripartire con fiducia il motore dell’economia del turismo”.

Secondo Gian Luigi Piacenti, presidente di TTG Italia, TTG Incontri è “l’appuntamento indispensabile per le imprese del turismo, è qui che è possibile leggere le tendenze del settore. Un successo che non è casuale: ogni giorno TTG è a stretto contatto con il mercato grazie ai suoi prodotti editoriali, agli eventi incoming e outgoing, ai progetti formativi che tutto l’anno ci permettono di dialogare con i professionisti del settore, di cogliere le domande e dare risposte concrete”.