SERVIZIO BANDI: tutte le nuove opportunità

17 Aprile 2012 


Visto il grande successo e le numerose richieste pervenute, lo staff di HBConsortium ha deciso di riattivare il Servizio Bandi per la ricerca delle migliori opportunità competitive e l’affiancamento all’albergatore nella partecipazione ad esse.

Per il momento vi segnaliamo un finanziamento focalizzato agli interventi di efficienza energetica, perché l’abbattimento dei costi energetici è uno degli strumenti per incrementare la competitività del comparto turistico alberghiero.  

Il ministero in collaborazione con la Cassa Depositi e Prestiti bandisce un finanziamento per interventi di efficienza energetica al tasso agevolato dello 0,5% allo scopo di ridurre le emissioni di gas serra. Un’occasione da non perdere per investire in maniera strategica con un basso costo del denaro per abbattere una delle principali voci di spesa delle vostre imprese.

Questo finanziamento è compatibile con altri incentivi quali il Conto Energia.

REPORT DI MONITORAGGIO BANDI

Ente erogatore: CASSA DEPOSITI E PRESTITI

Titolo: FONDO KYOTO

Obiettivo: Riduzione emissioni gas serra

Beneficiari e Programmi di investimento ammissibili

Misura microcogenerazione diffusa (ripartizione su base regionale)

Sono ammessi investimenti per singolo intervento, in impianti di nuova costruzione, con potenza nominale compresa fino a 50 kWe che utilizzano quali fonti energetiche le seguenti: gas naturale, Biomassa Vegetale Solida, biocombustibili liquidi di origine vegetale, Biogas e in co-combustione gas naturalebiomassa.

Beneficiari

o “persona fisica”;

o “imprese”;

o “persona giuridica privata”;

o “condomini”;

o “soggetti pubblici

Misura rinnovabili (ripartizione su base regionale)

Sono ammessi investimenti per singolo intervento, in impianti di nuova costruzione di piccola taglia per l’utilizzo di singola fonte rinnovabile:

o impianti eolici con una potenza nominale installata compresa tra 1 kWp e 200 kWp;

o impianti idroelettrici con una potenza nominale installata compresa tra 1kWp e 200 kWp;

o impianti termici a Biomassa Vegetale Solida (pellets o cippato) di potenza nominale termica (kWt) compresa tra 50 kWt e 450 kWt;

o impianti fotovoltaici integrati o parzialmente integrati negli edifici con una potenza nominale compresa tra 1 kWp e 40 kWp

Beneficiari

o “persona fisica”;

o “imprese”;

o “persona giuridica privata”;

o “condomini”;

o “soggetti pubblici”;

Misura rinnovabili (ripartizione su base regionale)

Sono ammessi investimenti per singolo intervento, in impianti di nuova costruzione di piccola taglia per l’utilizzo di singola fonte rinnovabile:impianti solari termici con superficie d’apertura fino a 200 m2

Beneficiari

o “soggetti pubblici

Misura usi finali (ripartizione su base regionale)

Sono ammessi investimenti per singolo intervento: o sull’involucro di edifici esistenti, parti di edifici esistenti o unità immobiliari esistenti, riguardanti strutture opache verticali, orizzontali o inclinate, chiusure trasparenti comprensive di infissi e vetri, chiusure apribili e assimilabili quali porte e vetrine anche se non apribili, delimitanti il volume riscaldato, verso l’esterno e verso vani non riscaldati

Beneficiari

o “soggetti pubblici

Misura usi finali (ripartizione su base regionale)

Sono ammessi investimenti per singolo intervento:

o per la climatizzazione diretta tramite teleriscaldamento da impianti di cogenerazione di potenza nominale fino a 500 kWe alimentati da gas naturale, Biomassa Vegetale Solida, Biocombustibili Vegetali Liquidi, Biogas e in cocombustione gas naturale-biomassa. Tale intervento è ammissibile solo se contempla sia la realizzazione dell’impianto di cogenerazione che la realizzazione della rete di teleriscaldamento ad esso abbinata, inclusi gli allacciamenti agli edifici;

Beneficiari

o per la climatizzazione degli edifici da impianti geotermici a bassa entalpia fino a 1 MWt

o “persona fisica”;

o “imprese”;

o “persona giuridica privata”;

o “condomini”;

o “soggetti pubblici

Misura usi finali (ripartizione su base regionale)

Sono ammessi investimenti per singolo intervento:

o impianti di cogenerazione di potenza nominale fino a 5 MWe alimentati da gas naturale, Biomassa Vegetale Solida, Biocombustibili Vegetali Liquidi, Biogas e in co-combustione gas naturale biomassa

Beneficiari

o “soggetti pubblici

L’accreditamento dei beneficiari sul sito internet di Cassa Depositi e Prestiti parte il 2 marzo 2012.

 Le domande di ammissione e la relativa documentazione possono essere presentate dal giorno 16 marzo 2012; il termine della presentazione delle domande è il 14 luglio 2012.

 Tipologia

1. L’Intervento finanziario è pari al

– 90% delle spese ammissibili per gli enti pubblici

– 70% delle spese ammissibili per tutti gli altri beneficiari

2. ’Intervento finanziario è al tasso fisso agevolato dello 0,50% annuo

3. La quota a titolo di finanziamento è regolata dalle seguenti condizioni:

  •  Durata: da un minimo di 3 anni ad un massimo di 6 anni

(15 anni per i soggetti pubblici)

  • Rimborso: in rate semestrali costanti posticipate
  • Tasso di interesse: tasso fisso pari allo 0,50% su base annua.

Sarà richiesta all’impresa beneficiaria garanzia fideiussoria rilasciata da banche sul 30% del finanziamento concesso.

 Cumulabilità

I benefici del Fondo Kyoto sono cumulabili con i seguenti incentivi e tariffe:

  • Incentivazione alla produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, che consente il riconoscimento e il rilascio dei cd. “Certificati verdi”
  • “Terzo Conto Energia” e “Quarto Conto Energia” – Tariffe incentivanti per la produzione di energia da impianti solari fotovoltaici e per lo sviluppo di tecnologie innovative per la conversione fotovoltaica
  • Incentivi per la produzione di energia elettrica da impianti da fonti di energia rinnovabili con potenza nominale non inferiore a 5 MWe e da impianti previsti dai progetti di riconversione del settore bieticolo -saccarifico approvati dal competente Comitato
  • Incentivi per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili e per interventi di efficienza energetica di piccole dimensioni
Servizio offerto da HBConsortium in collaborazione con importanti partnership.

Bottone_Richiedi Info

 

 

Bottone_Torna Servizi