Federalberghi ed EBNT: il turismo traina l’occupazione femminile

16 Marzo 2012 

Un’indagine congiunta rivela che il comparto sostiene anche l’iniziativa imprenditoriale al femminile

“Il lavoro delle donne nel settore turismo” è il titolo di un’indagine congiunta di Federalberghi ed EBNT/Ente Bilaterale Nazionale del Turismo pubblicata lo scorso 8 marzo, in occasione della Festa della Donna. Dalla ricerca escono dati che testimoniano come il turismo sia la principale fonte di occupazione femminile in un paese come l’Italia ancora arretrato su questo tema (la percentuale di donne lavoratrici nel nostro paese non supera il 46%). Quasi 6 occupati su 10 nel turismo italiano sono infatti donne (556 mila dipendenti su 982 mila totali,  per una percentuale sul totale del 57%).  A livello qualitativo l’indagine sottolinea poi che un lavoratore su tre con la qualifica di quadro è donna, e che il turismo è il comparto con il maggior numero di imprese femminili. Commenta Bernabò Bocca, presidente di Federalberghi: “L’occupazione femminile nel turismo è l’ennesimo segnale di vitalità e innovazione di un settore che rappresenta sempre di più il presente e il futuro”.  L’indagine è scaricabile all’indirizzo web http://www.ebnt.it/leggi_news.asp?key=436

(Fonte: Federalberghi, EBNT)

Torna alla home e consulta altre news